Scritto venerdì 03 ottobre 2014

In: Pratiche | 2 Commenti

Il potere delle Affermazioni e delle Visualizzazioni

visualizzazioniTi è mai capitato, in determinati momenti, di sentirti inadeguato e di dubitare del tuo valore? Scopri come diventare più positivo e dinamico utilizzando tecniche, semplici e facili da praticare per migliorare la tua quotidianità.

Credere a ciò che s’immagina con la mente.

La mente non distingue fra ciò che è vero e ciò che è fortemente immaginato. Ed ora te lo dimostro….Pensa come ti senti quando stai guardando un film horror. Sei teso, tieni i denti e i pugni serrati, il cuore ti batte all’impazzata, sudi e hai la gola secca. Il tuo corpo sta reagendo a ciò che stai vedendo e ascoltando, anche se non stai correndo alcun pericolo, il potere della tua immaginazione, è così forte che il corpo ne rimane ingannato.Adesso pensa invece a come potresti sentirti davanti a un documentario sui delfini. E’ molto probabile che sarai decisamente più rilassato, felice e contento. I messaggi che ricevi esercitano quindi un ben determinato effetto sul tuo stato d’animo.Allo stesso modo, se ripeti continuamente a te stesso che non vali niente, è molto probabile che tale profezia si avveri. Questi sono tutti esempi dei poteri della mente.

Pensare Positivamente.

Visualizzare e pensare positivamente, sono tecniche che funzionano in modo simile e che vengono utilizzate per aiutare a superare la paura e il dolore rilassandosi, aumentando l’autostima, migliorando il rendimento sportivo e stimolando i meccanismi naturali di autoguarigione. Se immagini di sentirti sicuro e preparato durante un colloquio di lavoro, oppure durante una gara sportiva, aumenterà le probabilità che ciò, si verifichi anche nella vita reale. E’ stato appurato che se una persona ammalata di cancro immagina che i globuli bianchi riescono a distruggere le cellule cancerose, la persona vive più a lungo rispetto ad altri pazienti con la stessa malattia.

Le affermazioni

Esse consistono in una serie di dichiarazioni positive, per esempio “ Sono bravo nel mio lavoro”, che, quando vengono ripetute per un certo periodo di tempo, servono a ribaltare le emozioni negative verso noi stessi, verso altre persone o situazioni. Questo metodo è stato paragonato alla programmazione di un computer. Alcuni studi hanno dimostrato che un atteggiamento positivo può velocizzare il processo di guarigione, migliorare la qualità della vita e aiutare a mantenere una buona salute.

Il Poterete della mente

La ricerca scientifica, utilizzando scansioni del cervello, elettrodi applicati al corpo, esami del sangue e altre tecniche, ha confermato che le nostre emozioni possono comportare una grande quantità di cambiamenti nel corpo. Sembra che ciò sia dovuto ad un aumento della liberazione di sostanze chimiche chiamate neuropeptidi, che influenzano il sistema nervoso, ormonale, riproduttivo e immunitario, la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca, e il comportamento delle cellule del corpo. Quando ti senti nervoso o teso, per esempio, vengono rilasciati nel sangue una grande quantità di neuropeptidi che provocano un aumento della pressione sanguigna, tensione muscolare e impediscono al sistema immunitario di funzionare correttamente. Quando invece ti senti felice, vengono liberati dei neuropeptidi che diminuiscono la pressione, fanno rilassare i muscoli e far funzionare in modo efficiente il sistema immunitario.

Imparare a visualizzare.

Se vuoi iniziare a sperimentare la tecnica della visualizzazione puoi iniziare seguendo questi semplici passi.pensare positivo

  1. Stabilisci, prima di tutto, cosa vuoi visualizzare, in base all’obiettivo che desideri raggiungere ( per esempio, migliorare la tua salute, aumentare la tua autostima, migliorare le prestazioni sportive, etc…) Pensa a ciò come ad una storia, o un film, nel quale tu sei l’interprete principale. Scrivi ciò che stai facendo, vedendo, ascoltando, gustando, annusando o sentendo. Oppure registrati la visualizzazione, parlando lentamente e serenamente, in modo di concederti il tempo necessario per seguire le istruzioni. Inserisci, al momento opportuno, tutte le frasi positive che ritieni utili.
  2. Cerca un luogo dove puoi stare tranquillo. Sdraiati, oppure mettiti seduto con le gambe incrociate e la schiena dritta, oppure scegli una poltrona comoda che sostenga la schiena e la testa e chiudi gli occhi.
  3. Fai dei respiri profondi. Senti l’aria che passa attraverso il naso, riempie i polmoni espandendo la cassa toracica spingendo verso il basso il diaframma. Butta fuori l’aria attraverso la bocca, sentendo il torace che si restringe e il diaframma che sale di nuovo.
  4. Rilassa a poco a poco tutti i muscoli incominciando da quelli della testa e scendendo lungo tutto il corpo. Avverti la tensione che si allontana rilasciando i muscoli del viso, mascella, colo, spalle, torace, addome, braccia, mani, schiena, bacino, gambe, piedi, fino a quando tutto il corpo risulta rilassato. Caldo e pesante.
  5. Poi, usando gli occhi della mente, inizia a concretizzare la tua visualizzazione, basandoti sulla memoria oppure ascoltando le tue istruzioni registrate.
  6. Quando hai terminato, tieni gli occhi chiusi ancora per qualche minuto prima di aprirli lentamente.

Quanto più ti eserciterai, tanto più efficaci diventeranno le visualizzazioni e le affermazioni. L’ideale sarebbe ripetere l’operazione una o due volte al giorno, ma possono anche essere sufficienti due o tre volte la settimana. Una volta che avrai familiarizzato con la tecnica, scoprirai che potrai praticarla quasi ovunque: mentre sei in attesa dell’autobus, durante un viaggio in treno, in un angolo tranquillo dell’ufficio o in uno spogliatoio; scoprirai inoltre che ti basteranno solo cinque o dieci minuti.

Affermazioni.

Se invece vuoi usare la tecnica delle affermazioni, segui i precedenti passaggi dall’uno al quattro, poi ripeti le tue affermazioni mentalmente o ad alta voce, come fossero dei mantra. Ripetere le frasi ad alta voce le fanno aumentare di potenza ed intensità, ancorandosi ancora di più dentro di te. Può essere utile fare l’esercizio mentre ti guardi allo specchio, per rafforzare ancora di più la convinzione inconscia. Le affermazioni devono essere sempre positive e al presente, di senso compiuto, e devono contenere concetti brevi e specifici. Evita la costruzione delle affermazioni al negativo e i condizionali come “ dovrebbe” o “potrebbe”. Per migliorare i risultati, ripeti le affermazioni quattro o cinque volte al giorno.

www.rossellafalappa.com

www.rossellafalappa.net

© 2014, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

Informazioni sull'Autore

Rossella Falappa


Mi chiamo Rossella Falappa, da oltre 20 anni mi occupo di Evoluzione attraverso il portare il benessere olistico alle persone, grazie ai tanti studi di pratiche e discipline Bio-Naturali, dal 2002 ho deciso di fare della mia passione la mia prima attività, aprendo un negozio di erboristeria e alimentazione biologica, questo mi ha permesso di iniziare a guidare le persone a trovare il loro equilibrio psico-fisico. Sono Naturopata, operatrice di varie tecniche Olistiche come: ThetaHealing, The Reconnection, R.E.Q. Risveglio Essere Quantico, Reiki, PNL, Costellazioni Familiari, Riflessologia Plantare, Nuova Medicina Germanica, Psico-somatica, Coaching e tante altre. Dalle mie esperienze personali e dalla mia passione verso la conoscenza della vita, dell’Universo, delle sue leggi ed energie che creano l’esistenza nasce la mia voglia di ricercare e sperimentare tutto ciò che è sconosciuto ed invisibile alla maggior parte delle persone. Infatti questa conoscenza acquisita mi ha permesso di crescere i miei 4 figli senza farmaci e vaccini, con una visione del mondo non solo fisica, ma anche energetica. Il mio modo curioso, passionale ed entusiasta di vivere mi ha sempre portato a ricercare e sperimentare soprattutto nell’ambito delle tecnologie Energetiche, Spirituali, Animiche e nell’ambito della fisica quantistica, fino a svilupparne nel 2010 la tecnologia del R.E.Q. Risveglio Essere Quantico che utilizza il campo magnetico TOROIDALE del cuore, come strumento di cambiamento ed evolutivo che usa la teoria della fisica quantistica. Ho seguito molti corsi nell’ambito delle tecniche energetiche con persone di fama internazionale come: Vianna Stibal, Terry O’Connell, Eric Pearl, Doug De Vito, Roy Martina, Gregg Braden, Richard Romagnoli, Don Miguel Ruiz, Anatta Agiman, Lynne McTaggart, Dottori JJ e Desiree Hurtak, Dannion Brinkley, Kathryn Brinkley, Konstantin Korotkov, Raymond Moody, John Kehoe, Marjean Holden, Mac Attram, Claudio Trupiano, Antonio Granillo, Luigi Giannelli. Ho approfondito tutto quello che riguarda il business della new economy per creare libertà finanzaria per me e per gli altri in internet e grazie alla conoscenza di formatori molto noti in questo campo come: T. Harv Eker, Robert T. Kiyosaki, Kym Kiyosaki, Ken Mcelroy, Tom Wheelwright, Richard Duncan, Eve Michaels, Ron White, Greg Secker, Tan Yang-po, John Curtis, Jeff & Kane, Marcus De Maria, Rohan Weera Singhe, Italo Cillo, Steve Clements, Girolamo Portacci, Andrew Lock, Joel Roberts, Blair Singer, Roberto Cerè, Elia De Prisco, Stefan Des, Daniele D’Ausilio, Lorenzo Cicetti, Luca Datteo, Max Cecco, Michele Tribuzio. Ad oggi sono una formatrice certificata da T. Harv Eker, questo e non solo, mi ha permesso di creare e raccogliere tante Strategie per l’Evoluzione, per rendere la vita più bella per me e per gli altri.

Scopri tutti gli articoli di:

Lascia un Commento


Quantic Magazine © 2010-2018 - Tutti i diritti riservati.