Scritto lunedì 10 novembre 2014

In: Interviste | 1 Commento

Epigenetica dei Miracoli: Intervista alla Dott.ssa Di Modugno

Miracolo: Germoglio dall'Asfalto

Il 29 e 30 Novembre il Teatro Pime di Milano apre le porte alla seconda edizione dello straordinario Congresso-Concerto internazionale di Psicomedicina Quantistica®. Il tema è quello dell’epigenetica dei miracoli, nuove convergenze tra scienza e spiritualità.

Approfondiamo in questa breve intervista l’argomento con l’organizzatrice la Dott.ssa Lorena Di Modugno, Psicologa e Psicoterapeuta Transpersonale.

La data del Grande Evento Quantistico dell’anno si avvicina. Quali sono gli spunti su cui verterà questo bellissimo incontro?

Gli argomenti trattati sono molti: dalla cellula all’ossigeno, dalla mente allo spirito, e tutti hanno un solo denominatore comune: l’energia quantistica di cui siamo costituiti, che è poi il carburante senza il quale non ha luogo nessun miracolo, né la vita stessa.

Perché un Congresso sui miracoli?

Perché viviamo in un mondo dove prevale il prendere togliendo agli altri, perché la mente della gente è sintonizzata sulla frequenza della paura, sul senso di pericolo e sul sentimento di sfiducia. Questi atteggiamenti generano frequenze mentali che chiudono, che indeboliscono, che sviluppano il senso di rassegnazione e sconforto… e alla lunga fanno ammalare. Tendiamo a consumare l’energia vitale di cui disponiamo attivando scudi protettivi, barriere mentali e comportamenti difensivi, anche a causa del fatto i vampiri energetici che ci circondano sono davvero numerosi e spesso si travestono da agnelli e da leoni. C’è molta gente che fa una gran fatica ad affrontare la propria giornata, indipendentemente dal benessere economico di cui gode. E’ una questione energetica: il disordine emotivo e sociale lascia perplessi, fondamentalmente scontenti ed in uno stato di allerta inconscio. Il risultato è che impieghiamo una considerevole quota del nostro carburante vitale e questo ci rende stanchi, spossati, scarichi, oppure sospettosi e chiusi.

Riunirsi a parlare di Miracoli cercando di comprendere da cosa sono costituiti e come funzionano, ci dà invece la possibilità di imparare a ripristinare la nostra energia vitale e a riservarci delle giornate più proficue e piacevoli. I Miracoli esistono, ci sono sempre stati, e sono il risultato di una conoscenza molto evoluta che oggi più che mai abbiamo il compito di acquisire.

Spesso per miracolo si intende qualcosa di raro ed inspiegabile, qualcosa che ha poco a che fare con la quotidianità. A cosa può servire saperne di più sui miracoli?

Ogni giorno si compiono miracoli, alcuni li vediamo, molti accadono senza che ce ne rendiamo conto. Il nostro inconscio, la nostra psiche profonda e la nostra parte spirituale (che è quantistica), interagiscono costantemente con queste forze invisibili ai nostri cinque sensi e collaborano dando luogo alla manifestazione di ciò che chiamiamo “caso”. Il caso non esiste e quando tante menti rimangono sintonizzate sulla preoccupazione e sull’incertezza, l’energia che viene emessa dà luogo al manifestarsi di disagi di ogni tipo, sia individuali che collettivi. La cronaca ce lo dimostra.

Riflettere su cosa sia il “miracolo” significa rendersi conto di chi siamo (luce) e di cosa siamo fatti (energia) e di come questo flusso che ci compenetra, quando ben utilizzato può davvero fare la differenza!

Quando stiamo bene, siamo contenti e sentiamo scorrere in noi la forza vitale difficilmente veniamo sopraffatti dalle sfide della vita. Recuperare la percezione dell’energia quantistica di cui siamo fatti può ri-orientare le nostre piccole grandi scelte e insegnarci a condurre la nostra esietenza, invece che lasciarci coinvolgere da eventi e situazioni esterne. Significa imparare a diventare il capitano della propria barca e non solo colui che rema per mantenere a galla la zattera, senza sapere dove approdare …

Cosa c’entra “l’Epigenetica”?

La genetica studia fenomeni che sono quantisticamente creativi, che avvengono spontaneamente e ai nostri occhi inspiegabilmente. E’ una scienza giovane, piena di quesiti irrisolti, ancora poco conosciuta e compresa. L’epigenetica si occupa di cosa sta “sopra” la genetica, di quei cambiamenti fisici e materiali, che si manifestano a dispetto del corredo ereditario e che sembrano determinati da eventi esterni. Scienziati come Moshe Szyf e Michael Meaney hanno scoperto una strettissima relazione tra mente e geni, evidenziando come paura e stress sociale influenzino epigeneticamente il comportamento e la plasticità cerebrale, modificano la regolazione genica, interrompendo il segnale dopaminergico e favorendo l’insorgere della depressione e di numerose altre patologie.

L’epigenetica dei Miracoli si sofferma sul ciò che sta dietro a ciò che chiamiamo miracolo, sull’energia quantistica che lo determina, sul come imparare a riconoscerla e soprattutto ad usarla.

Questo evento utilizza discipline diverse e reciprocamente convergenti per offrire ai partecipanti nuovi strumenti di consapevolezza quantistica: biologia, fisica, neurologia, medicina, biochimica, psicologia, musica e spiritualità vedica… un cocktail esplosivo, pieno di vitale conoscenza, grazie al quale ciò che verrà ascoltato e sperimentato nel corso delle due giornate, è davvero unico ed irripetibile.

A chi può interessare questo Congresso-Concerto?

A tutti quelli che stanno cercando un senso dell’esistenza più profondo e completo. C’è molta confusione, molto disordine sia individuale che sociale, dobbiamo quindi impegnarci per restituire a noi stessi quella dimensione di sacralità che sembra essersi persa nella rincorsa al benessere materiale.

Niente di quello che verrà ascoltato e vissuto durante questo short-weekend è noto o scontato! Tutti porteranno a casa qualcosa di molto prezioso, e non si tratta solo dei numerosi omaggi che verranno offerti dai nostri sponsor presenti il loco. Si tratta di una nuova percezione della vita e di un alchimia energetica e trasformativa che si è creata dal momento in cui abbiamo ricevuto le conferme di partecipazione dai relatori e dagli artisti coinvolti. Alcuni dei nostri relatori esteri, pur essendo molto apprezzati in Europa e nel mondo, non sono mai venuti in Italia! il fatto che siano riuniti tutti insieme è davvero un momento importante e da non perdere!

Fortunatamente ci sono ancora persone che rimangono fedeli ai valori della serietà, della correttezza, dell’impegno personale e professionale, della generosità e dello scambio. Noi siamo tra questi e chi si unisce a noi in questa occasione, potrà sperimentarlo. Il modestissimo prezzo di partecipazione (che mira a scoprire solo le spese vive) ne è un chiaro esempio.

Come fare per partecipare?

Programma Congresso di Psicomedicina QuantisticaLa preiscrizione è obbligatoria e ci serve per calcolare con esattezza la quantità di cibo da offrire ai presenti. gli interessati devono effettuare un bonifico di euro 32,00 a persona all’IBAN:

IT31O 0316501600000011785927 intestato a Dharma Italia Organization (attenzione dopo IT31 c’è la vocale “O” e non uno zero!) inviando poi la copia del bonifico a questo indirizzo : dharmaitalia.org.pmq@gmail.com unitamente a tutti i suoi dati (nome cognome, indirizzo completo di cap, recapito telefonico, codice fiscale,indirizzo email). Si può effettuare un bonifico cumulativo per più persone a patto di inviarci i dati anagrafici di tutti gli iscritti.

Se  si risiede a Milano si può pagare in contanti (30,00 euro) telefonando alla ns incaricata Sig.ra Gabriella cell. 347-1697693

Per ulteriori dettagli è possibile può consultare il ns sito www.psicomedicinaquantistica.com alla voce “Congresso”.

Attenzione: a causa di un problema tecnico il vecchio indirizzo psicomedicinaquantistica@gmail.com non è più attivo e non è possibile effettuare alcuna l’iscrizione online.

Grazie Lorena, noi di Quantic ci saremo, ed accoglieremo insieme a voi tutti quelli che hanno compreso questo tuo importantissimo messaggio di Luce e di speranza!

Per altre interessanti informazioni su questo straordinario evento leggi qui.


© 2014, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

Informazioni sull'Autore

Redazione di Quantic Magazine


Quantic Magazine è una rivista on line, un punto di ritrovo, una community completamente dedicata alla crescita ed evoluzione dell’individuo.Visitando Quantic Magazine potrai trovare articoli esclusivi, informazioni dal mondo dell’invisibile, dalla Fisica Quantistica alle ultime Tecnologie per l’evoluzione. Ma anche Ambiente, Bambini, Pratiche, Le Nuove Leggi, Alimentazione, Cambiamento, Consapevolezza, Miti, Tradizioni, Simbologie, Eventi, Libri e tanto altro! seguici anche su Facebook e twitter - @quanticMag

Scopri tutti gli articoli di:

Lascia un Commento