Scritto giovedì 16 ottobre 2014

In: Pratiche | 1 Commento

Aura-Soma| Un meraviglioso strumento per conoscere se stessi

aura soma topMolte sono le definizioni possibili di questo Sistema: terapia della Luce, uno strumento per prendersi cura di sé attraverso il colore, una Cromoterapia per l’Anima…

Letteralmente l’etimologia del Nome ci conduce al nostro Corpo di Luce (Aura = Luce; Soma = Corpo, Essere, Energia vivente) dunque il suo raggio di efficacia si amplia immediatamente verso qualcosa che è ‘oltre il viscoloriibile ed il tangibile’ e, al tempo stesso, è facile, variopinto e rassicurante.

Spesso ci si avvicina ad Aura-Soma® perché attratti dal Mondo del colore e con il desiderio di conoscerne le valenze e i significati, così come potremmo approcciare una Lingua straniera, il Colore in quanto Codice della Manifestazione, uno strumento Potente nelle mani di Madre Natura.

In realtà, quando Vicky Wall – la fondatrice del Sistema Aura-Soma© a partire dal 1983 – ‘diede vita’ a tutto questo era ispirata da qualcosa di più grande che andava oltre il mero apprendimento del significato del colore. Così amava sintetizzare Vicky:

Noi siamo i colori che scegliamo e questi ci mostrano i bisogni della nostra Anima”

Il nostro ‘vero sé’ è la nostra VERA AURA, “è qualcosa di unico come le impronte digitali“, è la nostra GUIDA e quando entriamo in contatto con la nostra Vera Aura, iniziamo il processo di rinnovamento a tutti i livelli. L’uso e la conoscenza di Aura-Soma© attraverso l’esperienza diretta rappresenta proprio un percorso per connettere la nostra Luce al nostro corpo. Mike Booth – l’attuale Direttore del Sistema Aura-Soma nel Mondo – dice spesso che il processo di conoscenza di sé avviene nel momento in cui “diveniamo cibo per gli Angeli”.

Il nostro Essere di Luce altro non è che l’Angelo che siamo, che attraverso il lavoro col Colore e la Luce, chiede di manifestarsi alla nostra coscienza. Ognuno di noi è alla ricerca di se stesso e Aura-Soma è una delle possibili Vie per ri-conoscerci.

set studioQuesta è l’immagine del Set nel mio Studio di Milano – possiamo osservare che le Bottigliette sono state disposte partendo dallo scaffale più in basso (0, 1, 2, ecc.), a salire, fino a trovare sullo scaffale più in alto le bottigliette dedicate agli Arcangeli – questo corrisponde all’Energia che si è attivata in me quando ho cominciato a lavorare in modo professionale con Aura-Soma, come Consulente e poi come Insegnante e formatrice di futuri Consulenti.

Essendo solita a vedere dei Set esposti ‘in discesa’ ovvero con le bottiglie collocate dall’alto verso il basso, mi sono confrontata con Mike, chiedendogli dal cuore se come avevo fatto io aveva senso e, comunque, se ero autorizzata ad esporre le mie bottiglie ‘in ascesa’ perché così sentivo.

Lui, con il suo modo pacato e semplicemente autorevole mi ha risposto “Gabriella, don’t worry, this is absolutely fine for you and, if I look at you it does make sense. People who will come to you will resonate with this, for sure” (Non preoccuparti Gabriella, così va proprio bene per te e, se ti osservo ha proprio senso. Le persone che verranno da te saranno sicuramente in risonanza con questo andamento).

Questa sua risposta mi diede commozione e un profondo senso di Libertà e Gioia: sì è proprio così che voglio portare i raggi colorati di questo Meraviglioso Sistema a chiunque si senta affascinato a sperimentare e conoscere i propri talenti e pronto ad evidenziare e sciogliere i propri blocchi emotivi.

Il primo approccio che io consiglio è di fare l’esperienza di Aura-Soma attraverso una Consultazione individuale, per conoscere i propri colori e attraverso l’uso di questi ‘nutrire’ l’amore per se stessi.

Come avviene una consultazione individuale AURASOMA©?

La chiave di una sessione individuale Aura-Soma è la scelta delle bottiglie Equilibrium: durante la Consultazione siamo invitati a scegliere le 4 combinazioni di colori che maggiormente ci attraggono.

Pomander

Pomander

Ogni Selezione è come una fotografia di sé che può essere osservata a vari livelli: fisico, emotivo, mentale, spirituale. Il compito del Consulente è quello di facilitare la comprensione del significato di ogni bottiglietta, attraverso l’analisi del suo Nome, numero e degli archetipi ad essa collegati.

  • La prima bottiglia di una selezione è la bottiglia definita dell’Anima, quella che ci parla della nostra missione e del nostro scopo.
  • La seconda ci mostra i nostri Talenti e le difficoltà che abbiamo a riconoscerli e ad esprimerli pienamente.
  • La terza è il nostro Presente, il ‘qui e ora’.
  • La quarta indica le Energie che abbiamo bisogno di attrarre nella nostra Vita per sentirci più completi e in equilibrio con tutto ciò di cui siamo già parzialmente consapevoli.

I livelli di approfondimento per questo lavoro sono molteplici: si può avere un assaggio anche in 15’ o dedicare a questo compito tutto il tempo necessario a sviscerare ogni ‘spunto’ offerto dal Sistema.

Quintessenze

Quintessenze

Personalmente sono comoda a lavorare in profondità e propongo quasi sempre uno spazio di 2 ore. In situazioni particolari anche 1 ora consente di ottenere un buon livello di esplorazione e conoscenza. Inoltre durante tutto il tempo della consulenza si rimane ‘esposti’ all’Energia di tutto il Set delle bottiglie Equilibrium (attualmente sono 112!) e questo ha di per sé un notevole effetto di ‘Color-curium’ .

Il colore è vibrazione, come il suono, e il suo aspetto curativo era conosciuto ed utilizzato dalle più antiche Civilità, presso gli Egizi, gli Esseni e gli Indiani si curava anche con gli oli colorati.

Ho notato che, spesso, chi si avvicina per la prima volta ad Aura-Soma lo fa in concomitanza con un cambiamento, a livello interiore o anche a livello pratico-materiale. In ogni caso la Consulenza Aura-Soma può aiutare a scoprire aspetti di noi stessi che non conoscevamo, ma che la nostra anima può rivelarci attraverso lo specchio dei colori.

E’ sufficiente 1 sola esperienza per cominciare a vederci in modo nuovo e diverso attraverso i colori che scegliamo e a percepire quest’energia in noi.

E’ importante essere consapevoli che il Sistema Aura-Soma si compone di 5 ‘pilastri’ (i prodotti da utilizzare su di sé) che essenze del colorecorrispondono ad altrettanti livelli dell’essere e a possibilità per supportarli.

Le bottiglie Equilibrium supportano l’energia dei chakra ed il piano Fisico, le Pomander il campo bioenergetico-elettromagnetico, le Quintessenze il corpo Astrale/Mentale, le Essenze del Colore la Stella di Incarnazione e l’insieme dei corpi energetici, gli Archangeloi il corpo di Luce o corpo Superiore.

AURA-SOMA è Una Via per conoscere la nostra Anima e per incontrare l’autenticità del nostro Sé.

arcangeloi

© 2014, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

Informazioni sull'Autore

Gabriella Crisci


Ho studiato Lingue e Letteratura Inglese e Francese. Ho preso due Specializzazioni: in Psicologia dei Consumi ed in Analisi Transazionale orientata al Management, presso il Centro Eric Berne. In parallelo agli studi, ho fatto la mamma a tempo pieno! Ho insegnato privatamente inglese e italiano. Ho tradotto Saggi dall’Inglese e dal Francese in Italiano. Ho lavorato 10 anni come Ricercatrice presso l’Istituto DOXA. Sono stata per 12 anni imprenditrice, fondando un Istituto di Ricerche di Mercato. Poi la Vita mi ha portato a cambiare, a fare scelte più introspettive... Sono Master REIKI (Metodo Usui) e Operatrice di Reconnective Healing e The Reconnection (Formazione col Dr. Eric Pearl). Sono Consulente e Insegnante Registrata Aura-Soma presso l’A.S.I.A.C.T. Academy, ENGLAND. Sono Counselor, con specializzazione in Tecniche Corpo-Mente-Energia, accreditata nell’Albo di Assocounseling. Attualmente sono dedicata a facilitare il lavoro di evoluzione personale delle persone, sia a livello individuale (sessioni one-to-one) sia di Gruppo. Amo integrare tutte le mie conoscenze per offrire a ciascuno ciò di cui in quel momento ha maggiormente bisogno. Insieme a mio marito Giovanni Limonta, abbiamo frequentato la Scuola triennale di Spiritualità Francescana. Abbiamo svolto una Formazione Biennale in COSTELLAZIONI FAMILIARI e una Formazione annuale in Comunicazione, presso il Centro Studi Hellinger Italia. Abbiamo realizzato un SOGNO-PROGETTO-REALTA’ : un Nuovo Spazio - immerso nella Natura biellese, per svolgere Seminari e Lavori di crescita interiore di Gruppo. Nel 2010 abbiamo fondato un’Associazione (A.P.S. denominata AL CENTRO e affiliata al Circuito C.O.N.A.C.R.E.I.S. ) con l’intento di dare una forma sempre più armoniosa e concreta al nostro agire al Servizio delle persone. www.6alcentro.com Da circa 8 anni svolgiamo insieme Seminari di Costellazioni a Milano, a S. Eurosia e in altre Località italiane. La partecipazione ai nostri Seminari come Studenti in Tirocinio permette di ottenere Crediti Formativi.

Scopri tutti gli articoli di:

Lascia un Commento


informazione pubblicitaria