Scritto venerdì 21 ottobre 2016

Oggi tutti “pensano” di sapere chi è Osho – ma è proprio così?

osho

Il medico personale di Osho, qualche anno fa aveva raccolto una serie di articoli stampa che lo descrivevano come “Il più grande”

  • Il più grande eretico
  • il più grande iconoclasta
  • il più grande anticristo
  • il più grande immorale
  • il più grande ciarlatano
  • la più grande intelligenza nella storia dell’umanità
  • il più grande maestro Zen
  • il più grande scettico
  • il maestro più grande e più amato
  • il più grande pericolo pubblico
  • il più grande gigante di questo secolo
  • il Buddha più grande che mai abbia camminato sulla terra
  • il più grande mistico
  • il più grande genio spirituale
  • il più grande comunista
  • il più grande anarchico
  • il più grande terrorista spirituale
  • il più grande ateo
  • il più grande uomo spirituale senza dio

Crederci o no, queste sono le opinioni espresse nel mondo intero su un unico individuo: Osho.

La sola cosa che le accomuna sembra proprio essere questa: il più grande…

Chi era Osho, quindi?

Abbiamo voluto fare un balzo oltre le barriere dello spazio-tempo e chiederlo a Osho stesso, cercando tra le risposte che ha dato a chi gli chiedeva… Ma tu chi sei?

Quella che pubblichiamo ci sembra una prospettiva rilevante… da meditare!

Domanda: Puoi descrivere brevemente chi sei? La gente dice che sei un truffatore. Sei forse un imbroglione?

Risposta di Osho: Io sono soltanto uno specchio. Quando un truffatore mi guarda, vede in me un truffatore. Tutto dipende da te. Per ciò che mi riguarda, è impossibile descrivermi… soltanto uno specchio limpido, vuoto. 

Il mio sforzo è solo questo: insegnare la meditazione alla gente. La meditazione è l’arte di ripulire il tuo specchio da tutta la polvere che la società, la religione, il sistema scolastico hanno riversato su di te; eliminare tutto ciò che non è nato con te; riportarti all’assoluta innocenza di quando sei nato, di quando eri bambino.

Io chiamo tutto questo “rinascita”. E dopo la rinascita, sei solo uno specchio.

Ci sono persone che vedono in me un dio, e ci sono persone che vedono in me un imbroglione, e ci sono persone che vedono in me una scimmia, e ci sono persone che vedono in me un asino, e ci sono persone che vedono in me un americano… dipende tutto da loro.

È il loro stesso volto: io rifletto semplicemente.  

(tratto da: Socrates Poisoned Again After 25 Centuries, discorso Nr. 6)

Le più belle frasi di Osho – quelle vere

libro-osho

Oggi un libro permette di avvicinare la sua proposta esistenziale con facilità: Le più belle frasi di Osho – quelle vere (Bompiani Editore – pagine 320 – prezzo: 13,00), il nuovo libro disponibile in tutte le librerie, anche on-line, dal 20 di Ottobre 2016.

Vedere la vita dalla giusta angolazione può fare la differenza. E qualcosa in noi è già orientato in quel senso. Occorre solo dargli ascolto; ma è anche importante lo stimolo giusto, come quello che viene da un Maestro di Realtà qual è Osho. Tornare alla sintonia con la danza della vita è il suo invito; ovvero essere quieora, presenti alla realtà del momento.

Per esempio, perdersi nello splendore di un fiore, anziché coglierlo.

In un mondo alla deriva, è essenziale e urgente vedere che spetta a ciascuno di noi, essere quella differenza! Solo così si potrà correggere una rotta votata alla collisione, ma che diventa, grazie a una diversa prospettiva, creatività, armonia e allegria… valori fondamentali per ridare un sano equilibrio a se stessi e al mondo intorno.

L’invito di questo libro è a partecipare a una ricreazione della vita, proprio partendo dalla condivisione dei post “più visti”, “più condivisi”, “più amati” come pure di alcuni “semi di consapevolezza” e, perché no… di qualche risata in grado di risvegliare!

Dalle parole di Osho traspaiono semplicità e forza e si ricava una concreta proposta esperienziale, da lui riassunta in tre parole: vivere, amare, ridere. Una rivoluzione della consapevolezza sempre più avvicinata e abbracciata da molti, perché delinea e accompagna verso il reale destino che ogni essere umano porta in sé, in forma di seme.

Ciascun aforisma compone un capitolo che comprende il testo da cui è stato estratto, per consentire al lettore di coglierne il senso più autentico.

Segui l’ “Osho Blog Tour” e vinci la tua copia omaggio!

Dal 20 al 31 ottobre segui il BlogTour “Le più belle frasi di Osho – quelle vere”(Bompiani), per te moltissime sorprese (contenuti inediti, interviste, corsi gratuiti e 5 COPIE cartacee del libro IN REGALO!

Ecco il calendario ufficiale del Blogtour – Osho 2016:

1) Presentazione libro e lancio Giftaway
giovedì 20 ottobre: su Atelier dei Libri (atelierdeilibri.com)
2) L’intuizione che può cambiare un destino
lunedì 24 ottobre: sul blog di Ilaria Rodella (ilariarodella.com)
3) Carta d’identità di Osho
mercoledì 26 ottobre: su Una Rosa Per Amica  (unarosaperamica.com)
4) Intervista a Videha Ricci
venerdì 28 ottobre: su L’angolino di Ale (langolinodiale.com)
5) Il messaggio di Osho
lunedì 31 ottobre: su La Fenice Book (lafenicebook.com)

Ti aspettiamo e, mi raccomando, condividi i tuoi post con l’hashtag ufficiale 

dell’evento:#OshoInTour!

Puoi informarti, partecipare e far conoscere questa iniziativa, connettendoti qui:

https://www.facebook.com/events/936001516505248/

osho-libro

© 2016, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

Informazioni sull'Autore

Redazione di Quantic Magazine


Quantic Magazine è una rivista on line, un punto di ritrovo, una community completamente dedicata alla crescita ed evoluzione dell’individuo.Visitando Quantic Magazine potrai trovare articoli esclusivi, informazioni dal mondo dell’invisibile, dalla Fisica Quantistica alle ultime Tecnologie per l’evoluzione. Ma anche Ambiente, Bambini, Pratiche, Le Nuove Leggi, Alimentazione, Cambiamento, Consapevolezza, Miti, Tradizioni, Simbologie, Eventi, Libri e tanto altro! seguici anche su Facebook e twitter - @quanticMag

Scopri tutti gli articoli di:

Lascia un Commento


informazione pubblicitaria