Published On: gio, Feb 19th, 2015

Aziende Sostenibili della Nuova Era: quali i punti cardine?

aziende-sostenibili

Nell’ immaginare le nuove organizzazioni del futuro azienda, (ditta, famiglia, aziende) ho pensato che essa dovesse reggersi su due grossi capisaldi: l’innovazione e la cooperazione. L’ho immaginata come un grande tempio greco in cui le colonne portanti sono proprio l’innovazione intesa come creatività e senso artistico e poi la cooperazione intesa come connessione. Poi ho aggiunto su altre colonne alcuni elementi indispensabili: l’energia femminile, le conoscenze esoteriche  e della fisica quantistica. Sul frontone infine il senso di responsabilità e la nuova leadership.

Sono convinto che qualsiasi organizzazione se vorrà sopravvivere alla Nuova Era subentrante dovrà rispettare e conoscere questi punti cardine, pena l’estinzione.

Ed è sotto gli occhi di tutti ciò che sta accadendo. Una società antica praticamente spazzata via.

Li voglio brevemente illustrare.

Partiamo dalla innovazione – creatività: Io ritengo che qualsiasi leader, professionista e lavoratore (in particolare autonomo) dovrà da ora in poi considerarsi un artista, un innovatore e lavorare con le intuizioni e molto meno con la logica razionale. Ciascuno dovrà approcciare al proprio lavoro così come ci si accosta alla creazione di un’opera d’arte. Dovremo tenerci in contatto con questo flusso intuitivo che ci trapassa e ci porta verso contenuti che non riuscivamo neanche ad immaginare. Diverremo contenitori vuoti che scaricano contenuti intuitivi. Siamo veramente tutti artisti e fino ad ora abbiamo pensato invece che gli artisti fossero un mondo a parte. Il lavoro diverrà così la massima espressione dell’essere umano e così qualsiasi contesto organizzato dell’essere umano.

La cooperazione che facciamo tanta fatica ad applicare sarà invece un punto di forza per superare i momenti difficili. Se si è insieme si diventa più efficaci, più intelligenti e si disperdono meno energie. Immaginate se nei nostri condomini si avesse una sala di condivisione degli elettrodomestici: una sola lavatrice per tutti, un solo wi-fi etc. Sembra qualcosa di inimmaginabile in Italia eppure in diversi paesi lo stanno già facendo.

La scienza ci dice che dobbiamo connetterci e cooperare, ce lo dice il modello cellulare, ce lo dice l’entaglement quantistico ed infine la scoperta dei Neuroni a specchio del grande Rizzolatti. E poi numerosi studi di psicologia sociale e sociologia ci dicono chiaramente che gli esseri umani sono naturalmente altruisti e compassionevoli e disposti a provare empatia. Non possiamo più nasconderci.

Ecco allora che si sta configurando un nuovo modello comunitario in cui ci si trasforma in artisti, in cui si coopera. Ed in cui si coltiva l’essere e la sua grandezza, attraverso la conoscenza dei principi della fisica quantistica e dei principi esoterici alla portata di tutti e che possono cambiare profondamente il nostro stato dell’essere. Saremo guidati da nuove energie, prevalentemente femminili, e da leader dal cuore aperto che guardano il vantaggio della collettività e non semplicemente del singolo.

Si lavorerà per creare modelli aziendali ed organizzativi sostenibili, dal punto di vista economico, sociale  e psicologico. Saremo veramente nella gioia! Diverremo capaci di “surfare” sulle onde della vita con leggerezza e cuore aperto. Usciremo fuori dalla psicologia dell’emergenza e dell’avidità. Conosceremo la nostra interiorità come le nostre tasche e sapremo gestirci e rimanere centrati.

Di questi argomenti così importanti parlerò a fondo in un corso che terrò personalmente a Roma, il 14 marzo,  e che ho chiamato Azienda Quantistica – legge di attrazione in pratica.

Qualora volessi approfondire i contenuti puoi cliccare sulla pagina di facebook https://www.facebook.com/events/778628818892777/?fref=ts oppure qualora non avessi Facebook sulla pagina del mio sito ufficiale http://www.luigimiano.com/la-quantistica-azienda-la-volta-roma.

Ti saluto con il cuore ed aspetto i tuoi commenti.

© 2015, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

About the Author

Luigi Miano

- 42 anni, laureato in giurisprudenza, Master in comunicazione pubblica istituzionale. Life Coach formatosi presso la Scuola italiana di Life e Corporate Coaching di Luca Stanchieri. Communication Coach (personal trainer della comunicazione), esperto di linguaggio verbale e non verbale e di comunicazione efficace. Esperto ed appassionato di Public Speaking e Iscritto al Toastmasters Club di Roma,il club internazionale degli oratori. NLP Master Pratictioner certificato presso Nlp Italy (la scuola di Richard Bandler). Facilitatore Psych Plus, tecnica per la gestione delle credenze limitanti. Scrive, in qualità di esperto, su importantissimi portali del miglioramento personale. Trainer in corsi e laboratori sulla comunicazione efficace e relazioni, public speaking, crescita personale, per varie associazioni di Roma. I suoi studi sono attualmente orientati verso il settore della fisica quantistica, spiritualità ed ESP. Ricercatore nel campo delle potenzialità umane.

Lascia un Commento