Published On: Ven, Feb 15th, 2019

Presentazione del libro Il mestiere del dare di Cecilia Martino a Roma il 1 marzo

Nella storica libreria Fahrenheit451 di Campo de’ Fiori a Roma inizia il tour de Il mestiere del dare, 10 anni di visione poetica di Cecilia Martino

Sarà presentato venerdì 1 marzo alle ore 18.00 alla libreria Fahrenheit451 di Campo de’ Fiori 44 Il mestiere del dare di Cecilia Martino, edito da Aracne per la collana Ragnatale.
La raccolta racchiude un decennio di visioni poetiche dell’autrice, in una perenne ricerca spirituale che si realizza soprattutto attraverso la meditazione.
E’ proprio l’importanza del silenzio che dà voce alle sue poesie, in uno iato esistenziale che percorre tutto il tragitto dell’opera.
La raccolta, che segue ed è naturale maturazione della precedente illogicaMente, non è mera visione estetica, bensì esprime l’aletheia di heideggeriana memoria, come qualità originaria di questa personale recherche.
Un percorso non scevro da ostacoli, sofferenze, solitudini. Per tornare a casa. Per ritrovarsi.
Interverrà
Alessandra SANNELLA
Sociologa (Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale)
CON LA PARTECIPAZIONE PER LE LETTURE DI
Valentina OLLA
valerio APREA
MODERATORE
Eleonora DE NARDIS
SARA’ PRESENTE L’AUTRICE

Il mestiere del dare
non è un libro di poesie ma di poesia
non è lo scrivere poesie che rende poeti, ma il risveglio dell’intuizione, 
una visione che trasforma l’intera vita in un campo meraviglioso di scoperta
Dunque, se c’è una Musa ispiratrice di questo libro, è Poesia stessa
che poi è la vita di tutti quando si accetta di vivere il mistero senza cercare di spiegarlo
perchè il mistero, appunto, così come la poesia, non è qualcosa che si può comprendere con la logica, non è un mestiere letterario ma un mestiere del dare.
Dare cosa? Nutrimento all’invisibile, per esempio.
A ciò che non vediamo e che non per questo non esiste. 
Un albero rigoglioso lo si vede dai suoi frutti certo, ma se non avesse avuto un buon nutrimento sotterraneo, nelle radici, non sarebbe fiorito.
Anche noi, come l’albero, possiamo fiorire dando nutrimento a questa essenza che ci vivifica e che il linguaggio poetico aiuta a riscoprire. 
Vi invito pertanto a compiere con me, anzi attraverso di me e le parole di questo libro, un viaggio nei meandri della vostra autentica natura: che è poesia. 

Ultime pubblicazioni, dicembre 2018

Nuova edizione IllogicaMente, Il mestiere del dare 10 anni di Poesia (2007-2017) e l’ebook Un qualsiasi giorno a Varanasi

Sito: www.ceciliamartino.it

Prossimi eventi in programma

Reading con l’autrice a “Femminitudine” La donna in tutte le sue dimensioni
8 marzo 2019 a Palazzo Atelié, San Raffaele Cimena, Piemonte
Per info e prenotazioni: www.palazzoatelie.it – palazzoatelie@gmail.com

© 2019, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

About the Author

Cecilia Martino

- Nasco a Roma sotto il segno della Vergine. Anno 1976. Mi laureo in Lettere prima e in Filosofia dopo con una tesi dal titolo: "Poesia. Immagini dialettiche. La ricerca linguistica dell'indicibile". Approfondisco nel tempo i temi della Comunicazione linguistica e dell’Estetica coltivando, in particolare, una connaturata vocazione alla scrittura creativa e mitopoietica. Negli ultimi anni ho pubblicato 4 libri, la raccolta di poesie “illogicaMente” e alcuni saggi nella rivista di settore “Philosophema”. Studio e pratico Yoga, spiritualità e discipline orientali. Negli anni ho affrontato svariati studi di tutti gli Yoga classici, sia dal punto di vista pratico che teorico, frequentando seminari di approfondimento su Veda, Purana, Upanishad, Ayurveda, Sciamanesimo e Meditazione ad approccio Immaginale (con Diploma per Istruttori metodo IMMAN – Imaginal Mindfulness Meditation Approach Nontherapy- conseguito nel 2016). A Settembre 2016 conseguo il Diploma per Insegnanti Yoga rilasciato dalla Scuola Yoga Shanti Vidya SVYASA (Swami Vivekananda Yoga Anusandhana Samsthana) con una tesi dedicata a uno dei più grandi grandi filosofi e maestri spirituali dell’India moderna, Sri Aurobindo, infaticabile ricercatore e sopraffino poeta, nonché padre dello Yoga Integrale, uno yoga che supera lo yoga stesso in quanto vera e propria visione rivoluzionaria dell’esistenza! Professionalmente mi occupo di editoria web da oltre 10 anni, dal 2005 sono iscritta all'Ordine dei Giornalisti del Lazio, ma il mio vero Lavoro è quello della ricerca interiore messa al servizio della crescita personale e collettiva. Attualmente vivo a Torino. Ho aperto un Blog dal titolo “Il mestiere del dare” ispirato alla condivisione della Gioia, uno stato creativo dell'essere di cui tutti dovremmo essere "portatori sani". Imprese memorabili: Vivere nel mondo ma non essere del mondo Il mio motto: Io mi contraddico. Sono ampio. Contengo moltitudini (Walt Whitman) http://ilmestieredeldare.blogspot.it/

Lascia un Commento