Published On: Gio, Mag 15th, 2014

Vivere il cambiamento | Benvenuto Uomo Nuovo

uomo-nuovo(Articolo scritto da Kabir Matteo Cervi)

Stiamo vivendo il Tempo del Grande Risveglio Umano dal sogno della limitatezza.

La maggior parte degli esseri umani sperimenta negli ultimi anni e sempre più in crescendo, situazioni nel mondo esterno, nel lavoro, nelle finanze, nelle relazioni, nella salute…di grande sfida e intensità.

Senso di smarrimento, confusione, insoddisfazione fino a raggiungere grandi stati di sofferenza psicologica ed emotiva che influiscono sull’equilibrio psico fisico.

Tutto sembra crollare e nulla appare più governato dalle leggi del passato.
L’essere umano si trova oggi a una svolta epocale del modo di vivere e sopravvivere la Vita.

Molti di noi si pongono sempre più domande e le principali che sorgono spontanee sono:

Chi sono io?

Cosa faccio sul pianeta?

Qual è il mio ruolo nel mondo?

Cosa Amo davvero?

Come posso sentirmi completo e totale, appagato e realizzato?

Cosa è possibile oltre a questo nella vita?

Cosa è Dio?

Cosa è vero?

Cosa è bene?

Queste domande possono continuare all’infinito…

Ciò che si è fatto fino ad oggi è sostanzialmente capire e conoscere mentalmente cosa è bene, cosa è Dio, cosa è giusto, cosa si deve fare, essere, avere…esclusivamente attraverso punti di vista, logica, ideologie, credenze, sia a livello personale, che anche famigliare, sociale, religioso, filosofico e politico.

Questo approccio, allo stato attuale del mondo, appare evidentemente infruttuoso.

Il Nuovo Mondo richiede un Uomo Nuovo e non solamente ideologie e sistemi di credenze rinnovati ma qualcosa di totalmente nuovo, mai apparso prima e che sia oltre il vecchio mondo e il vecchio uomo, ormai appassito.

Il fiorire di sistemi e tecniche spirituali, energetiche e interiori per migliorarsi, può aiutare sicuramente i volenterosi ma senza un radicale Risveglio, ciò che userà le tecniche e la nuova configurazione mentale e psico.emotivo.fisica sarà ancora l’Ego, cioè la somma delle idee di chi siamo, l’io fittizio e illusorio che vive nella separazione e di separazione prospera.

In questo modo, l’abuso di tecniche di miglioramento manterrà l’ego al potere e l’essere umano schiavo in uno stato di sonno-sogno.

Ora la Natura, come sempre, ci sostiene in questa transizione oltre il conosciuto e favorisce il Risveglio rendendolo facile, naturale, disponibile a chiunque lo sente e desidera col cuore.

Risveglio da che cosa?

Risveglio dallo stato di sogno e sonno verticale, alla nostra Vera Natura di Esseri Umani Consapevoli.

Ri.svegliarsi Ri.cordandosi e Ri.conoscendo ciò che Siamo ogni istante è la Via per Ri.sanare i sistemi sociali e il mondo umano stesso, Ri.trovando il Vero Potere, Intuizione, Azione, Creatività e Armonia.

Ora è possibile la nascita dell’Essere Umano oltre il piano mentale, nel regno dell’Essere e dell’Essenza che Anima ogni cosa e sostiene in armonia tutto ciò che è, nell’infinitesimamente piccolo come nell’intero Universo, lo spazio e le stelle.

Se anche tu senti, vedi e ascolti questo richiamo interiore universale a Risvegliarti alla Libertà di Essere l’infinitezza che sei, questa è la possibilità concreta per te di realizzarlo finalmente.

E’ l’Alba del Nuovo Giorno, Benvenuto Essere Umano, Benvenuto Uomo Nuovo!

© 2014 – 2018, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

About the Author

Redazione di Quantic Magazine

- Quantic Magazine è una rivista on line, un punto di ritrovo, una community completamente dedicata alla crescita ed evoluzione dell’individuo.Visitando Quantic Magazine potrai trovare articoli esclusivi, informazioni dal mondo dell’invisibile, dalla Fisica Quantistica alle ultime Tecnologie per l’evoluzione. Ma anche Ambiente, Bambini, Pratiche, Alimentazione, Consapevolezza, Miti, Tradizioni, Simbologie, Eventi, Libri e tanto altro! seguici anche su Facebook e twitter - @quanticMag

Lascia un Commento