Published On: gio, Apr 23rd, 2015

Incontro con la Madre di Gesù

madre gesuLa serata stava scorrendo dolce e tranquilla, il cielo indiano con la sua luna orizzontale appariva dalle finestre aperte, il caldo afoso era mitigato da una brezza leggera e il profumo dei gelsomini notturni, era meraviglioso e magico.

Stavo lavorando al computer, ma ero distratta, lontana, ripensavo alle bellissime esperienze vissute durante il darshan di Swami, sempre illuminante ed estasiante. Accadde cosi, senza preavviso e senza nessun pensiero o desideri da parte mia. Ero in quello stato di vuoto mentale sereno e beato che spesso prelude i miei incontri e esperienze divine.

La  vidi improvvisamente ad occhi aperti, ero sveglia, le luci soffuse e silenzio. La Madre Divina, La Madonna, Madre del Cristo era li davanti a me, bellissima radiosa e silenziosa.

Non posso descrivere la Sua bellezza, perché non aveva nulla di terreno, il Suo capo era ricoperto da un lungo velo ricamato con i colori dell’oro scuro, e sembrava intessuto da materia vivente, geometrie sacre si intessevano nel lungo velo, le Sue vesti azzurro dorato, come il velo, sembrava vivere di vita propria e i ricami erano forme geometriche viventi che variavano forma e colore. Uno spettacolo gioioso e inebriante. La Madre Divina senza preavviso di sedette sul mio letto, a destra, mi prese la mano dolcemente, e pianse.

Io ero sempre più stupita ma gioiosamente estasiata da tale contatto inaspettato. Pianse la Madre e io vidi con tristezza le Sue lacrime erano fatte di Sangue, mi chiesi perché queste lacrime.

Lei alzò il Suo bellissimo e indescrivibile viso verso di me e senza muovere le labbra rosate e delicate, mi disse < Madrid> !

Io in quel momento non capii cosa volesse dirmi la Dolce Signora che io amo da sempre, lo capii la mattina seguente purtroppo.

Così come era arrivata, di colpo si rialzò dal mio letto e nello stesso istante apparvero due possenti e magnifici Arcangeli, io ero sempre più estasiata e perfettamente sveglia con occhi ben aperti.

Vidi i due Arcangeli posizionarsi ai lati della Madonna, uno per fianco, e con immensa potenza, e non ho parole adatte per descrivere e far capire a chi legge, poi le tre figure si innalzarono e ascesero al cielo sparendo oltre il mio soffitto, della mia casa indiana situata all’ ultimo piano.

Restai immersa in quella visione vissuta, una pace dolce e un profondo senso di gratitudine danzavano nel mio cuore, pero’ mi avevano turbato le lacrime di sangue e la sua voce melodiosa che disse MADRID!

Mi ritenni come sempre fortunata e benedetta da tutto cio’ che stavo vivendo, vicino all’ avatar Sathya Sai. Al mattino mi svegliai presto per andare al darshan, come spesso facevo, ero sempre gioiosa e serena, grata di  queste Grazie che ricevevo. Non ricordo a che ora ebbi la notizia, ne da chi, ma seppi che quel mattino a Madrid vi era stato il gravissimo attentato alla metropilitana con tanti morti e feriti e tutti noi lo ricordiamo con tristezza e pena per tutte quelle le vittime innocenti.  Capii cosi’ cosa la Madre Divina aveva voluto dirmi la sera prima, mandai luce e amore e una preghiera a Madrid, citta’ che conoscevo bene e che avevo visitato più volte, una citta’ a me cara, e chiusi gli occhi per qualche minuto, e tornai alla mia meditazione giornaliera fermando i turbinosi pensieri che l’ esperienza e la notizia triste avevano suscitato in me.

shanti om

© 2015, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

About the Author

Tullia Parvathi Kalindi Turazzi

- Nata a Monza provincia di Milano il 10 agosto nella bellissima e magica notte di San Lorenzo. Ha frequentato il liceo Artistico di Brera, diplomata in grafica pubblicitaria, studia da autodidatta dall' eta' di diciotto anni : psicologia e religioni antiche, simbolismo e arte. Studi di danza moderna e pattinaggio artistico. Curiosa estroversa, interessata alla fisica quantistica e aperta a tutto cio che e' nuovo. Spirituale ma concreta. Fin da piccolissima manifestava straordinari poteri di obe , visioni astrali e precognizioni.Studiosa di astrologia, esperta di cing e tarocchi. Conobbe il suo primo maestro vivente a 33 anni. M.R. che la inizio” alle misteriose vie dell Essere. . Divenne Master reiki usui e karuna, le prime iniziazioni in italia e il master in india, dove vive attualmente, spostandomi dalla citta di Bangalore al villaggio sacro di Puttaparthi e altre citta' sacre indiane. In India dopo un incontro astrale con il Maestro,ebbe la fortuna e la grande benedizione di conoscere ed incontrare fisicamente l Avatar di questo Kali Yuga SRI SRI SATHYA SAI BABA... Un esperienza che da sola merita un libro.che infatti sta ultimando. Ebbe il primo nirvikalpa samadhi a 29 anni, fu un esperienza improvvisa, illuminazione istantanea e intensa che cambio radicalmente le sue credenze e percezioni. Contatta da sempre i fratelli galattici in un contatto continuo sia fisico che sottile, viaggia in astronave fino ad arrivare all' incontro fisico in carne ed ossa nele strade di Puttaparthi con l' arcangelo Michele e con l' arcangelo Raffaele detto Ramu, lo stesso equipaggio dei contattisti Giorgio Dibitonto e Adamsky, raccontato in un suo bellissimo video youtube, Scrive per la rivista Runabianca e vari altri blog, radio private e altro.Concede interviste gratuite e rare e particolari Iniziazioni non solo reiki, ma personali..un prezioso e particolare potere datole in dono del Suo Amato Maestro Sai Baba, iniziazione he dona con amore alle anime che sente pronte, il tutto sempre sotto la guida amorevole dei Maestri. Prosegue il suo percorso seguendo i vari insegnamenti AMA TUTTI E SERVI TUTTI...il suo percorso umano e spirituale continua, Servire la Luce e la Nuova Era l' unico motivo per cui si e' incarnata, legata ai sistemi stellari di Sirio A e Venere, viaggia in astrale a Shamballah, di cui racconta le meraviglie e gli insegnamenti ricevuti, nei suoi racconti, sta per pubblicare il suo primo libro, Il GIARDINO DEGLI SPECCHI a novembre 2014 lo trovate su tutti i cataloghi online di libri o a richiesta nelle librerie.Procede sempre con rinnovato entusiamo e gioia interiore nel servizio e nella ricerca perche' non c' e limite alla bellezza e alla meraviglia della Rivelazione.

Lascia un Commento