Published On: mer, Mar 7th, 2018

Come manifestare tutto ciò che desideri facilmente

(Articolo scritto da Federica Stabile)

Senti che la tua vita è una lista di cose da fare? Che questa lista sembra non finire mai? Ti senti come in una lavatrice che continua a girare senza sosta e non sai come sottrarti a questo movimento?

Stai tranquillo, sei in felice compagnia!

Viviamo infatti in una società patriarcale, dove predomina l’archetipo maschile dell’azione, della competizione; ovviamente il fare, fare, fare incessante e’ un ovvia conseguenza. Ci e’ stato insegnato che per ottenere quello che vogliamo dobbiamo assecondare questi ritmi frenetici e lavorare duramente.
Ho una buona notizia per voi, stiamo uscendo da questa fase. Abbiamo la grande fortuna di stare per entrare in una Nuova Era d’Oro. La migliore di tutte quelle che abbiamo vissuto come collettività, perché ora ci portiamo dietro la Saggezza del passato. Abbiamo il grande onore di poter vedere anzitempo cosa ci aspetta e raddrizzare le vele, di assecondare la nuova corrente benefica. Abbiamo la possibilità di abbracciare l’ Archetipo femminile divino e di incarnarlo sulla terra per l’ armonizzazione della vibrazione della Terra. Incarnare il Femminile significa sposare la cooperazione, la ricettività, la presenza amorevole, l’ Ascolto e l’ Essere. Significa concretamente:

Fare di meno ed ottenere molto di più.

Quando abbracciamo il femminile ci godiamo ogni esperienza, ogni istante della nostra vita. Si sa infatti che quando siamo ingolfati di cose da fare, corriamo da una parte all’altra senza assaporare nulla. Aprendoci al femminile usciamo dai ritmi frenetici del fare, dell’essere all’ esterno dell’esperienza della vita, lasciamo andare la presa dello stress. Viviamo la vita con profondità e qualità e per tanto non abbiamo più così fretta di viaggiare come una pallina del flip flop da una parte all’ altra.

Se vogliamo manifestare tutto ciò che vogliamo facilmente, dobbiamo comprendere che lo stress inibisce la nostra capacità di attrarre ciò che desideriamo. Che con questo stato d’animo limitiamo la nostra abbondanza. Mi spiego meglio: quando siamo stressati e saturi di cose da fare, saturi di emozioni negative inviamo sostanzialmente all’universo questo messaggio vibrazionale: “Ne ho abbastanza, non inviarmi nulla d’altro, perché ho già difficoltà a gestire quel che ho.” 

Quindi rilassiamoci:

Portiamo Armonia associando al Fare nuovi momenti soltanto per l’ Essere.

In questo modo potremo rallentare un po’ i ritmi della nostra vita. Questo nuovo ritmo più calmo ci donerà chiarezza, chiarezza di connetterci con la nostra parte più profonda, il nostro corpo di Gioia e Beatitudine (chiamato “AnandaMaya Kosha” nella tradizione yogica Indiana). Diventeremo gradualmente e sicuramente poli magnetici di Gioia che attraggono a se’ ogni cosa desiderata facilmente.

Questa connessione alla nostra Gioia rivoluzionerà il nostro mondo interno, e nel tempo vedremo anche l’effetto rivoluzionario sul mondo esterno. Siamo co-creatori della nostra realtà infatti e questa rivoluzione totale e’ una conseguenza ovvia, che andremo ad assistere negli anni a venire.

Come iniziare?

Offro qui due semplici consigli su come iniziare a sintonizzarsi sulla nuova frequenza per manifestare tutto quello che desideriamo:

  1. Domandati: “ Quando mi trovo nell’ azione frenetica, come posso cambiare la mia percezione del momento, la mia attitudine per assaporare il presente?” Nota i piccoli particolari, sprofonda nella bellezza dell’esperienza.
  2. Regalati un momento di routine giornaliera in cui puoi rilassarti completamente, magari attraverso una pratica di movimento sacro , di rilassamento profondo, ripetizione di mantra, esercizi di respirazione. Qualsiasi attività di permetta di stare in maniera integra in unità nell’ esperienza che stai avendo. Così che questa attività possa accrescere la tua consapevolezza ed informare il resto della giornata con la Saggezza che emerge dentro di te. Così che questa pratica quotidiana sia un momento di infusione divina che possa alchemizzare magicamente la tua vita. Nello yoga questa pratica sacra si chiama Sadhana, e’ la tua pratica spirituale quotidiana. E’ un atto di Amore che onora te stessa/o e tutta l’ umanità.

Vi auguro che possiate rivolgervi al vostro interno, respirare in tutte le memorie che necessitano respiro e guarigione in questa vita è tutte quelle che avete vissuto.

Vi auguro che possiate entrare in questo spazio di abbraccio totale di voi stessi, senza rifiutare alcuna parte di noi, di accoglimento di tutto quello che è stato e che sarà, così che possiate sguinzagliare nel mondo il vostro massimo potenziale.

E ricordatevi che se non realizzate quello che il vostro Cuore desidera state derubando non solo voi stessi della vita a cui avete diritto, ma anche coloro che stanno nel mondo e hanno bisogno della migliore versione di voi stesse/i.

Namaste,

Alla vostra Libertà,

Federica

© 2018, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

About the Author

Redazione di Quantic Magazine

- Quantic Magazine è una rivista on line, un punto di ritrovo, una community completamente dedicata alla crescita ed evoluzione dell’individuo.Visitando Quantic Magazine potrai trovare articoli esclusivi, informazioni dal mondo dell’invisibile, dalla Fisica Quantistica alle ultime Tecnologie per l’evoluzione. Ma anche Ambiente, Bambini, Pratiche, Alimentazione, Consapevolezza, Miti, Tradizioni, Simbologie, Eventi, Libri e tanto altro! seguici anche su Facebook e twitter - @quanticMag

Lascia un Commento