Published On: mer, Nov 19th, 2014

Quanto è difficile cambiare?

cambiamento-fiore

Quanto è difficile cambiare.  Ti sei mai posto/a questa domanda?

Ti guardi intorno e vedi la tua vita come qualcosa di staccato da te, la tua realtà è al di fuori di te, separata dal tuo corpo, dai tuoi pensieri, dalle tue emozioni, però anche se la vedi separata ti condizionano ogni momento, ogni istante della tua vita; tutto ciò che vivi, ti fa essere felice, oppure infelice, ma allora forse così tanto separata dai noi la realtà non è?!

Sono più di 20 anni che ho intrapreso un percorso di conoscenza di me stessa, in questo percorso ho incontrato situazioni, tecniche, esperienze, persone…. Tutte mi hanno insegnato tanto, ma una cosa però ho imparato, sopra ogni altra. Ho imparato che le persone con la bocca dicono molte cose, ma con le azioni, molto spesso fanno l’esatto contrario.

Diciamo di volere una vita diversa, con più amore, più abbondanza, più salute, tanti buoni propositi, belli obiettivi, ma poi nella realtà della quotidianità non cambia mai nulla. Come dicevo sopra, sembra che la realtà non dipenda da noi, per questo facciamo sempre molto poco per realizzare i nostri sogni, viviamo più come delle vittime inconsapevoli di una realtà costruita dentro una gabbia, in cui vediamo la bellezza che c’è fuori, ma dove sembra impossibile uscirne, per questo ci rassegniamo nel suo interno.

 Anche io molte volte in passato mi sono sentita in gabbia, la gabbia dei doveri, la gabbia degli impegni, la gabbia di ciò che costruisci pensando che sia ciò che veramente desideri, ma poi quando lo vivi senti che c’è qualcosa che non va, scopri vivendo che quello che volevi non era veramente ciò che tu volevi, ma quello che gli altri volevano per te.

Ci hanno insegnato a leggere, a scrivere, a fare i conti, guidare un auto, abbiamo imparato ad usare un cellulare ultra tecnologico, usare un computer, siamo perfino arrivati sulla Luna, ma ancora una cosa non abbiamo imparato veramente ad essere gli artefici della nostra realtà.

Questo perché, ci hanno istruito come delle vittime inconsapevoli di un sistema, costruito sul controllo delle masse attraverso l’utilizzo della mente; ci hanno fatto credere che tutta la realtà è fuori di noi, che solo se riusciamo ad ottenere ciò che il sistema ci mostra come giusto, saremo veramente felici.

Beh, ti do una stupenda notizia, la vita non è fuori di te, non è in ciò che ottieni, la vita è dentro di te, in ciò che sei.

Probabilmente questa frase ti darà una doppia emozioni, ti sentirai bene e male nello stesso momento, perché da una parte sentirai il potere dentro di te, sentirai quella voglia a voler cambiare tutto ciò che non va, da un altra parte però, ti sentirai frustrato/a, arrabbiato/a, amareggiato/a, tante emozioni che dentro di te si muoveranno all’impazzata, come un frullatore, questa energia ti muoverà facendoti sentire in confusione, perso/a in una realtà che ti fa vedere i sogni, ma che non ti insegna come poterli realizzare.

 Il sistema ti tratta come un bambino, prima ti va vedere la caramella, ma poi ti toglie la mano impedendoti di prenderla.

Alcuni anni fa, abbiamo iniziato a sentir parlare di legge di attrazione, di fisica quantistica, tecniche e strumenti che ci hanno fatto vedere il miraggio della soluzione, finalmente il miracolo sembrava possibile.

salto nel vuotoCorsi e libri, a non finire che spiegano come creare la propria realtà miracolosamente; di nuovo tutto è fuori, tutto dipende dal Guru, dalla tecnica magica che ti porta a trovare la giusta via, però sempre fuori, sempre rispetto ad uno standard esterno, mai nessuno che ti chiede cosa tu vuoi, dove tu vuoi andare. Queste tecniche sono state stupende per aprire la porta della gabbia dorata, per risvegliarci e darci la risposta di chi siamo degli esseri Divini, così da vedere finalmente una realtà senza sbarre, nella piena libertà.

Ci siamo svegliati, abbiamo aperto gli occhi scoprendo che il sistema non era ciò che credevamo, abbiamo scoperto che il sistema non è stato creato per il nostro bene, come ci hanno fatto credere, ma solo per sfruttarci come tante batterie che producono energia infinita, per sostenere un qualcosa che fa comodo solo a pochi eletti.

Si, abbiamo aperto gli occhi, ci siamo svegliati anche con la paura di ciò che poteva succedere in questo cambiamento globale, che anche le profezie ne davano annuncio. Il 21/12/2012 è arrivato, con tanta paura di molti e speranza di altri, abbiamo passato questa fatidica data, con la speranza che qualcosa miracolosamente sarebbe cambiato, che la gabbia sarebbe crollata senza che noi, dovessimo fare qualcosa.

Oggi siamo quasi alla fine del 2014 e nulla sembra cambiato, anzi sembra che le cose stiano andando peggio, sembra che tutte le promesse di un nuovo mondo siano state deluse.

L’unica cosa che è stata delusa, è il miracolo senza azione, l’ottenimento dei nostri sogni, del cambiamento senza la nostra responsabilità, abbiamo sperato che arrivassero gli alieni a salvarci a portarci in nuovo mondo, dove tutto era perfetto per vivere nell’amore. Di nuovo ci hanno illuso mostrandoci la realtà separata da noi, separata dalle nostre azioni e responsabilità.

Oggi sono qui, per darti una notizia che forte ti farà cambiare prospettiva:  La realtà non è separata da te, la realtà sei Tu

 Vuoi un nuovo mondo? Inizia ad agire come se già fosse qui, come se tutta la realtà dipendesse solo ed esclusivamente da te.

Smetti di creare il tuo futuro da ciò che credi vero e reale, dalle certezze del tuo passato. Inizia ad impegnarti con responsabilità verso la tua vita con presenza, discernimento, decisione, consapevolezza, compassione ed amore, perché ora il tuo presente dipenderà solo da te e dagli obiettivi futuri che ti stai prefissando, da ciò che tu vedi davanti ad tuoi occhi.

Una frase famosa dice: se vuoi cambiare il mondo, cambia prima te stesso….. sii il cambiamento che vuoi vedere intorno a te.

Inizia ad agire, inizia a non credere più alla separazione dal dentro, al fuori, inizia ad investire sulla costruzione di ciò che è dentro di te, perché presto tutto ciò che credi vero crollerà definitivamente e se non saprai come attingere al potere della tua Anima, sentirai mancarti la Terra sotto i tuoi piedi e in quel momento l’unica persona su cui potrai far conto sarai Tu, con tutto ciò che avrai seminato dentro di te, perché il fuori diventerà la cosa più inutile della tua vita.

Queste parole, potrebbero farti paura, potrebbero sembrare catastrofiche, a me non piace usare la paura per muovere le persone a prendersi la responsabilità della propria realtà, ma sento troppo spesso scuse, come: non ho tempo, non ho i soldi, non credo a queste cose… Ti dico solo che se continui a fare ciò che hai sempre fatto, continuerai ad ottenere ciò che hai sempre ottenuto e mai e poi mai, qualcosa cambierà dentro di te e tantomeno fuori. Non sarai felice, perché sarai sempre alla ricerca di qualcosa che riempirà quel vuoto che senti dentro di te, o peggio che hai nascosto creandoti una falsa illusione di soddisfazione riempiendoti di cose inutili nella tua vita.

 Non esiste soddisfazione esterna, ma solo la manifestazione di ciò che sei, solo scoprendo chi sei, puoi poi renderti conto dove sei e dove stai andando.

famiglia-per manoQueste parole che ti ho scritto, sono la somma di una visione che i Maestri Ascesi di quinta dimensione, mi stanno passando oramai da diverso tempo, facendomi rendere conto dell’importanza che abbiamo in questo processo evolutivo, che agli occhi di molti non sembra avvenire, ma che le sensazioni di altri confermano. Molti sentono, che qualcosa si sta trasformando, qualcosa sta succedendo anche se non sanno cosa, molti si stanno avvicinando a nuove visioni, senza sapere perché. Questo perché la nostra Anima ci sta riportando a casa con tutto il nostro Essere, fatto, di corpo, mente, spirito, anima e realtà. Questo passaggio tutti lo potranno fare, ma purtroppo o per fortuna non tutti lo faranno, per il semplice motivo, perché serve qualcosa di molto importante, la fiducia nell’invisibile, che solo chi saprà accedere alla porta del cuore ed attraversarla, potrà entrare in questo nuovo mondo.

Il mio umile contributo in questo lavoro, è quello di informare, portare nuove metodologie che i Maestri mi stanno dando, per traghettare chi vorrà accedere a questa nuova realtà.

Io non prometto miracoli, non prometto che non ci sarà impegno e fatica, dico solo che se vuoi puoi, se sarai disposto/a a credere in te stesso/a in ciò che c’è nel tu cuore, non rimarrai deluso/a, perché scoprirai chi sei veramente, perché sei qui e soprattutto dove stai andando.

Se vorrai farlo subito, perché non sei più disposto ad aspettare, io ci sarò a guidarti ed insegnarti come fare, mi metto a tua disposizione come umile canale della quinta dimensione per insegnarti a leggere e scrivere la tua nuova vita, basata su un’energia che si chiama Amore.

© 2014, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

About the Author

Rossella Falappa

- Mi chiamo Rossella Falappa, da oltre 20 anni mi occupo di Evoluzione attraverso il portare il benessere olistico alle persone, grazie ai tanti studi di pratiche e discipline Bio-Naturali, dal 2002 ho deciso di fare della mia passione la mia prima attività, aprendo un negozio di erboristeria e alimentazione biologica, questo mi ha permesso di iniziare a guidare le persone a trovare il loro equilibrio psico-fisico. Sono Naturopata, operatrice di varie tecniche Olistiche come: ThetaHealing, The Reconnection, R.E.Q. Risveglio Essere Quantico, Reiki, PNL, Costellazioni Familiari, Riflessologia Plantare, Nuova Medicina Germanica, Psico-somatica, Coaching e tante altre. Dalle mie esperienze personali e dalla mia passione verso la conoscenza della vita, dell’Universo, delle sue leggi ed energie che creano l’esistenza nasce la mia voglia di ricercare e sperimentare tutto ciò che è sconosciuto ed invisibile alla maggior parte delle persone. Infatti questa conoscenza acquisita mi ha permesso di crescere i miei 4 figli senza farmaci e vaccini, con una visione del mondo non solo fisica, ma anche energetica. Il mio modo curioso, passionale ed entusiasta di vivere mi ha sempre portato a ricercare e sperimentare soprattutto nell’ambito delle tecnologie Energetiche, Spirituali, Animiche e nell’ambito della fisica quantistica, fino a svilupparne nel 2010 la tecnologia del R.E.Q. Risveglio Essere Quantico che utilizza il campo magnetico TOROIDALE del cuore, come strumento di cambiamento ed evolutivo che usa la teoria della fisica quantistica. Ho seguito molti corsi nell’ambito delle tecniche energetiche con persone di fama internazionale come: Vianna Stibal, Terry O’Connell, Eric Pearl, Doug De Vito, Roy Martina, Gregg Braden, Richard Romagnoli, Don Miguel Ruiz, Anatta Agiman, Lynne McTaggart, Dottori JJ e Desiree Hurtak, Dannion Brinkley, Kathryn Brinkley, Konstantin Korotkov, Raymond Moody, John Kehoe, Marjean Holden, Mac Attram, Claudio Trupiano, Antonio Granillo, Luigi Giannelli. Ho approfondito tutto quello che riguarda il business della new economy per creare libertà finanzaria per me e per gli altri in internet e grazie alla conoscenza di formatori molto noti in questo campo come: T. Harv Eker, Robert T. Kiyosaki, Kym Kiyosaki, Ken Mcelroy, Tom Wheelwright, Richard Duncan, Eve Michaels, Ron White, Greg Secker, Tan Yang-po, John Curtis, Jeff & Kane, Marcus De Maria, Rohan Weera Singhe, Italo Cillo, Steve Clements, Girolamo Portacci, Andrew Lock, Joel Roberts, Blair Singer, Roberto Cerè, Elia De Prisco, Stefan Des, Daniele D’Ausilio, Lorenzo Cicetti, Luca Datteo, Max Cecco, Michele Tribuzio. Ad oggi sono una formatrice certificata da T. Harv Eker, questo e non solo, mi ha permesso di creare e raccogliere tante Strategie per l’Evoluzione, per rendere la vita più bella per me e per gli altri.

Lascia un Commento