Scritto lunedì 15 febbraio 2016

In: Pratiche | Tecnologie | Nessun Commento

L’Universo è suono, la vita è risonanza | Le meditazioni neuroacustiche dell’Adavanced Mind Institute

advanced-mind

Introduzione: La Biorisonanza e la Neuroacustica

Un giorno Edgar Casey, noto anche come il “profeta dormiente”, predisse che in futuro la gente sarebbe stata curata solo con il suono.

Anche gli antichi sciamani conoscevano già questa cura. Cantando e suonando il tamburo, sapevano entrare in risonanza con l’organo malato. In uno stato di trance, capivano quello che serve al paziente e trovavano le frequenze giuste.

Sono note delle rivoluzionarie (e ingiustamente dimenticate) scoperte del dr. Rife che curava con le sue frequenze (biorisonanza) molteplici malattie, compresi i tumori.

Adesso la parola biorisonanza è spesso associata a qualche ultramoderno strumento diagnostico. Ma è la capacità del nostro organismo di sintonizzarsi su un’azione esterna, sulle vibrazioni esterne, ed è ben noto a molti che ogni organo del nostro corpo ha una propria frequenza; siamo nient’altro che un bozzolo vibrazionale!

La neuroacustica

Il progresso scientifico si basa sempre su un grande lavoro fatto di piccoli passi in avanti. Uno di questi passi è la nuova scienza – neuroacustica.

La  neuroacustica studia l’azione del suono sull’uomo, sul suo cervello e sulla totalità dell’organismo. Negli Stati Uniti e nel mondo anglosassone è più conosciuta, mentre nel resto del mondo è una disciplina relativamente nuova. In pochi decenni della sua esistenza la neuroacustica fece delle meravigliose scoperte. Per esempio, fu provato cha la stimolazione del cervello con le frequenze Delta migliora la qualità del sonno nel 98% dei casi, e che questo tipo di terapia e superiore a quella farmacologica.

Un gruppo dei neurofisiologi italiani scoprì che la frequenza 9,5 Hz aumenta la variabilità del ritmo cardiaco, e quindi, aumenta la durata della vita; più alta è la variabilità del ritmo cardiaco, e più a lungo l’uomo vive.  Questa scoperta, confermata dai test scientifici, è passata inosservata, ma si tratta della scoperta di un reale meccanismo di miglioramento del funzionamento del sistema cardio-circolatorio e dell’allungamento della vita. La medicina ufficiale non si è affrettata di armarsi di questo metodo, preferendo l’uso dei tradizionali farmaci chimici.

Lo scienziato americano Thomas Budzinski  ha inventato molti programmi neuroacustici capaci di curare la sindrome della scarsa attenzione, di rimuovere la dipendenza dall’alcol, di eliminare gli attacchi epilettici,  la schizofrenia ecc, ma il suo metodo è poco conosciuto al di fuori degli Stati Uniti, dove già adesso la stimolazione neuroacustica si usa per la cura delle diverse malattie, sia negli adulti sia nei bambini.
Una diffusione più vasta ha avuto il metodo del dr. Tomatis, alla base del quale c’è il principio neuroacustico. Molte cliniche nel mondo usano il suo metodo.

Advanced Mind Institute e Lenny Rossolovski

L’Advanced Mind Institute è stato creato  nel 2014, dopo il clamoroso successo avuto presso gli ascoltatori russi del canale YouTube di Lenni Rossolovski (circa 95 mila iscritti), e moltissime recensioni positive.

Lenny Rossolovski non ama parlare di se, ma a suo tempo ebbe una straordinaria possibilità di guarire completamente grazie ai programmi neuroacustici, ed essendo già un esperto meditatore, dedicò la sua vita allo studio dei testi scientifici e delle tecnologie del suono, creandone in seguito delle proprie, molto efficaci. I suoi programmi meditativi uniscono l’esperienza scientifica dei neurofisiologi di tutto il mondo, il suo genio personale e l’immancabile spiritualità dei ricercatori russi.

I programmi di Advanced Mind Institute sono capaci di migliorare lo stato di salute delle persone, il sonno, il funzionamento  dei vari sistemi fisiologici, la concentrazione e le capacità cognitive, nonché di eliminare lo stress.  Nei programmi si usano dei meccanismi della stimolazione con le onde beta, alfa, theta, gamma, epsilon.

 

advanced-mind-Institute

I programmi neuroacustici

Alla base di tutti i programmi dell’Istituto ci sono degli studi degli scienziati americani ed europei, rigorosamente confermati dagli studi clinici. Alcuni programmi dell’Istituto sono assolutamente unici, introvabili altrove, come “La Longevità” (basato sugli studi degli scienziati italiani), o il programma “L’analgesico neuroacustico” che permette di curare con successo la fibromialgia e di combattere i dolori cronici.
Anche la meditazione online “L’Ottava Cosmica” non ha analoghi nel mondo: include 7 meditazioni, ciascuna delle quali è sintonizzata sulle frequenze di un pianeta o di un corpo celeste. La meditazione si svolge in base al calcolo delle ore planetarie per la vostra località. Questo programma è stato scritto seguendo le tracce delle antiche conoscenze sulle ore planetarie, rimaste per millenni accessibili soltanto agli iniziati.

Il programma serve per sintonizzare la coscienza sui ritmi cosmici: tutto ciò che succede sulla Terra li riflette. Noi viviamo in un oceano cosmico, la cui influenza sui processi mondiali è immensa.

SCARICA E ASCOLTA GRATIS ALCUNI PROGRAMMI PER PROVARNE I BENEFICI

L’ascolto de “L’Ottava Cosmica” predispone il meditatore sui ritmi di un corpo celeste e lo fa entrare in risonanza con il pianeta che governa l’ora.

Collegandoci al campo energetico-informazionale planetario, iniziamo degli scambi energetici con il pianeta che governa l’ora planetaria in questione. Utilizzando il programma, ciascun partecipante potrà ricevere un’esperienza unica, un messaggio originale dal Cosmo destinato soltanto a lui. E adesso è anche possibile ascoltarlo gratis, on line, collegandosi alla giusta ora planetaria al sito dell’Advanced Mind Institute.

(leggi qui l’articolo di approfondimento sui Programmi Meditativi Neuroacustici di Lenny Rossolosvky)

LEGGI ANCHE:  Alcuni Consigli per Ascoltare e Recepire le Meditazioni Neuroacustiche

Neuromatrix

Una grande novità è il corso dell’evoluzione della coscienza, Neuromatrix. E’ un ciclo di meditazioni di 9 livelli. Ogni livello ha tre programmi-matrici.

Neuromatrix” è capace di togliere, strato dopo strato, delle disfunzioni le cui registrazioni si conservano nel subconscio, di ripristinare lo stato naturale dell’organismo, ma anche di attivare quelle funzioni dormienti del vostro cervello, della cui esistenza non abbiamo nemmeno sospetto.

Facendo questo corso, molti potranno imparare a meditare come coloro che hanno non meno di 20 anni di esperienza.

In che cosa la meditazione neuroacustica è diversa da quella classica?

Non c’è bisogno di assumere delle posture difficili, basta essere comodi e rilassati, anche seduti su un divano, e indossare le cuffie per ascoltare i programmi. Ma attenzione: il nostro scopo è quello di entrare comunque in uno stato meditativo, concentrandosi sul respiro e fermando (è una condizione necessaria!) il dialogo interiore. Per questo, all’inizio si dovrà lavorare molto su questo importante aspetto.

Il cervello di una persona media, nella società moderna, è estremamente sbilanciato. I suoi emisferi, nella maggioranza dei casi, non sono sincronizzati, i processi che vi si svolgono sono caotici, e questo rende una persona vulnerabile allo stress e agli stati d’ansia. Spesso tale persona non reagisce agli eventi in maniera adeguata, vive nelle paure e nelle angosce, e non realizza tutte le potenzialità cognitive del cervello.
Gli scienziati che avevano studiato i cervelli delle persone comuni e quelli delle personalità eminenti, si erano accorti da tempo che gli emisferi delle persone geniali sono sincronizzati e funzionano con lo stesso identico ritmo; questa è una garanzia per un efficace uso delle potenzialità del cervello.

Più i processi che si svolgono negli emisferi cerebrali sono sincronizzati, più è alto il potenziale cognitivo.

Mentre si lavora con il programma “Neuromatrix”, non solo gli emisferi del cervello si sincronizzeranno, cambierà anche la fisiologia. Il cervello produrrà più ormoni e ci farà sentire meglio. Potremo sperimentare la gioia e la felicità ai livelli mai sperimentati prima.

Tecnologie del suono modernissime

Nei programmi dell’Istituto si usano una decina delle tecnologie audio più aggiornate: la modulazione d’ampiezza, i ritmi isocronici, il quadrato delle armoniche, la tecnologia dello spostamento spazio-acustico, la panoramizzazione della frequenza del tono musicale, il suono olofonico, la modulazione incrociata, la modulazione delle bande e del volume, la tecnologia 3M (tripla modulazione) messa a punto da Lenny Rossolovski, ed altre. L’istituto ha rinunciato da tempo alle tecnologia superate, come i ritmi binaurali.

Per informazioni e approfondimenti:

Referente Responsabile : Dott.ssa Olga Samarina

 email: it.advanced.mind.institute@gmail.com   Telefono:  335.6841841

Sito Web Ufficiale:  https://it.advanced-mind-institute.org

Visita la Pagina Facebook Ufficiale: Advanced Mind Istitute

Clicca qui per approfondimenti, visionare a acquistare i vari Programmi Neuroacustici.

Per avere risposta alle domande più frequenti visiona le FAQ

Scarica GRATIS alcuni Programmi Neuroacustici

Recensioni

I programmi dell’Advanced Mind Institute sono  conosciuti sia in Russia sia nel mondo. Tutti i programmi si pubblicano in lingua russa ed italiana (il sito in lingua italiana è online dal marzo 2015), e il numero delle persone che usano questi programmi in Italia sta crescendo. Ecco alcuni pareri degli ascoltatori italiani.
“… Affermo di avere varcato un limite della mia mente che non avevo mai esplorato grazie alla meditazione l’Armonia Cosmica. Credo sia molto difficile raggiungere un stato mistico così elevato, nonostante sia tanti anni che mi occupo di meditazione Yoga e Reiki. Per me è stato un grande aiuto che mi ha permesso di fare un esperienza spirituale che forse con i mezzi che ho avrei impiegato forse altri tanti anni.”(Ivan su “L’armonia cosmica”)

“… Sto usando con regolarità il programma che riporta le vibrazioni della piramide di Cheope: sono davvero impressionata dal fatto che acuisce e sensibilizza tutti i sensi. A volte sembra di vedere fisicamente l’energia che si muove in modo torsionale davanti ed intorno …e non solo appena terminato il programma (anzi direi che appena finito sembra di rientrare a terra da chissà dove). Nella quotidianità ci si sente rafforzati, come se intorno a noi si formasse un campo elettromagnetico che permette la trasformazione ottimale di emozioni e quant’altro tenda a modificare la stabilità interiore.” (Lina su “la sintonizzazione con l’energia della piramide di Cheope”).

.”.. Avete problemi con il computer della vostra testa che lavora quasi sempre con la parte sinistra meccanica ed avete perso ogni contatto con la vostra parte creativa ed intuitiva ? Siete irascibili ed alquanto materiali e spesso non ve ne accorgete oppure vi accorgete dopo e ne siete dispiaciuti? Chiedete di essere più calmi ed equilibrati in questo mondo di caos materiale ? Questo è il programma ideale, dopo solo tre giorni di applicazioni ho percepito una dimensione diversa, più tranquilla e come conseguenza per il fatto che creiamo noi la nostra realtà i rapporti con le persone vicine stanno cambiando in meglio molto rapidamente; io non faccio nulla apposta ma il mondo che mi circonda mio specchio mi dice che è in atto il cambiamento. Programma consigliassimo ed efficace, suoni molto orecchiabili e rilassanti.” (Paolo su “Sincro-cervello”).

 

© 2016, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

Informazioni sull'Autore

Redazione di Quantic Magazine


Quantic Magazine è una rivista on line, un punto di ritrovo, una community completamente dedicata alla crescita ed evoluzione dell’individuo.Visitando Quantic Magazine potrai trovare articoli esclusivi, informazioni dal mondo dell’invisibile, dalla Fisica Quantistica alle ultime Tecnologie per l’evoluzione. Ma anche Ambiente, Bambini, Pratiche, Le Nuove Leggi, Alimentazione, Cambiamento, Consapevolezza, Miti, Tradizioni, Simbologie, Eventi, Libri e tanto altro! seguici anche su Facebook e twitter - @quanticMag

Scopri tutti gli articoli di:

Lascia un Commento


informazione pubblicitaria