Scritto mercoledì 27 aprile 2016

In: Pratiche | Nessun Commento

Aura-Soma® | Giallo e bello come il Sole

giallo0

“I colori sono idee primordiali, generate dall’incolore luce originaria e dal suo contrario, l’oscurità senza tinta. […] I colori sono creature della luce e la luce è la madre dei colori. La luce, fenomeno primo dell’universo, ci rivela nei colori lo spirito e l’anima vitale del nostro mondo “ (J. Itten, Arte del colore. Esperienza soggettiva e conoscenza oggettiva come vie per l’arte, Il Saggiatore)

“E fu sera e fu mattina…” (dal Libro della Genesi)

aura soma top….e fu subito….Giallo!

Continuiamo la nostra esplorazione dei Colori Primari e, dopo il Blu, ecco apparire il Giallo!

Il colore Giallo è il simbolo della luce del sole, dell’energia sia mentale sia fisica e della conoscenza.

Il giallo è associato da sempre al sole e per questo rappresenta, nell’immaginario collettivo, molte qualità come la luce, l’intelligenza, la bontà e la fede. Nell’antichità la connotazione principale del giallo era quella positiva. Le varie sfumature (oro, canarino, paglierino, ocra, ecc.) evocavano calore e lucentezza e fin dai tempi più remoti il giallo era il colore degli dei. La tonalità oro era anche il simbolo del potere superiore di principi, re e imperatori.

Il valore generalmente positivo che il giallo assume in Occidente è associato all’ energia vitale/mentale, (così come il rosso all’energia vitale/fisica) mentre nella cultura Orientale, il giallo insieme all’arancio è il colore del lutto e per i buddisti è simbolo di rinuncia, assenza di desideri e umiltà.

Ovunque nel mondo viene anche associato ad un pericolo da evitare, come nel caso delle bandiere gialle issate sulle navi a segnalare pestilenze.

Colui che predilige il colore Giallo è estroverso e non ha paura del cambiamento e delle novità e ne viene positivamente attratto; inoltre è solitamente dotato di una fervente immaginazione.

A livello fisico il colore Giallo ha la capacità di regolare la frequenza del battito cardiaco e tenere sotto controllo la pressione arteriosa. Inoltre il Giallo regala benefici al sistema digestivo e a quello epatico ma anche alla vescica e alla milza e pancreas. A livello di attitudine mentale facilita l’estroversione e la capacità di concentrazione.

Chi è attratto dal colore Giallo manifesta una vitalità in maniera alternata, con picchi più o meno alti.

Favorito dalla sua spiccata immaginazione è alquanto prolifico di idee che mette in pratica sul piano reale e di conseguenza non esita a cambiare idea e prospettive in modo improvviso. Il suo futuro è carico di aspettative e ama rinnovarsi cercando spesso di fare nuove esperienze. Ha la tendenza a ricercare l’approvazione delle persone che lo circondano e fa il possibile per essere apprezzato e stimato.

Il lato ‘ombra’ del Giallo è il bisogno di essere sempre in contatto con gli altri per non lasciarsi andare alla solitudine e alle paure o perdersi nei propri pensieri fino a provare un senso di confusione.

In merito a quest’ultimo aspetto, talvolta il Giallo ci segnala proprio una Tendenza a non scegliere, o a non saper discernere qual è la cosa giusta per noi fra le tante che ci si prospettano.

In Natura il Giallo prende molto spazio, è l’artista più partecipe nelle tre stagioni più miti: Primavera, Estate e Autunno.

Infatti ha il compito di annunciare l’approssimarsi della Primavera e lo fa in modo così estroverso da apparire quasi ‘sfacciato’ nel suo diffondersi ovunque, generando immagini mozzafiato: meravigliose sono le Primule nella loro fioritura umile e sincera, così come intense sono le Mimose, cascanti dall’alto, come grappoli annunciatori di abbondanza e di bellezza ed anche le distese di tarassaco che fanno a gara col verde dei prati.

gialloDurante l’estate non solo i meravigliosi fiori di Girasole, con la loro forza leonina, ma anche i generosi e abbondanti frutti degli alberi di Limone ci confermano che le temperature sono più elevate e le giornate più lunghe: la Luce è tornata a regnare pienamente e gioiosamente sulla Terra.

giallo2

Un altro compito del Giallo è quello di comunicarci il termine dell’estate e in questo caso si diverte a colorare le foglie degli alberi con le tonalità più calde della sua gamma: in questa fase il giallo ci ricorda la necessità di ‘lasciar andare’, il non attaccamento rispetto a situazioni o persone alle quali siamo in qualche modo ‘attaccati’, come le foglie ai rami.

GIALLO4

Nel Mondo artistico mi sento di rivolgermi al maestro Van Gogh del quale ho molto amato proprio l’uso del giallo. In alcuni quadri generoso e forte, quasi eccessivo, così da rendere al meglio la peculiarità del giallo di esprimersi, di affermarsi fino ad imporsi, se necessario.

giallo5

giallo7

In altre tele il giallo è solo un’apparizione improvvisa e decisa, una potenzialità in divenire o la forza rigeneratrice che può esistere solo grazie alla presenza e al sostegno del blu ed allo spazio esteso generate dalle tenebre notturne.

giallo6

——

Nota:

Il 2° livello della Formazione AURA-SOMA viene definito il Corso GIALLO, associato al livello delle Emozioni e del sentire. In questo Corso la conoscenza del Sistema viene ampliata collegandola ad antiche conoscenze quali la Numerologia, l’Astrologia e altre Visioni filosofiche e spirituali. Il Colore viene approfondito attraverso l’esperienza personale.

Il Corso si rivolge a chi ha già partecipato al Livello 1.

Per informazioni sul Programma e per gli aspetti pratici potete contattare l’autrice via @

Gabriellacrisci.pace@gmail.com

© 2016, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

Informazioni sull'Autore

Gabriella Crisci


Ho studiato Lingue e Letteratura Inglese e Francese. Ho preso due Specializzazioni: in Psicologia dei Consumi ed in Analisi Transazionale orientata al Management, presso il Centro Eric Berne. In parallelo agli studi, ho fatto la mamma a tempo pieno! Ho insegnato privatamente inglese e italiano. Ho tradotto Saggi dall’Inglese e dal Francese in Italiano. Ho lavorato 10 anni come Ricercatrice presso l’Istituto DOXA. Sono stata per 12 anni imprenditrice, fondando un Istituto di Ricerche di Mercato. Poi la Vita mi ha portato a cambiare, a fare scelte più introspettive... Sono Master REIKI (Metodo Usui) e Operatrice di Reconnective Healing e The Reconnection (Formazione col Dr. Eric Pearl). Sono Consulente e Insegnante Registrata Aura-Soma presso l’A.S.I.A.C.T. Academy, ENGLAND. Sono Counselor, con specializzazione in Tecniche Corpo-Mente-Energia, accreditata nell’Albo di Assocounseling. Attualmente sono dedicata a facilitare il lavoro di evoluzione personale delle persone, sia a livello individuale (sessioni one-to-one) sia di Gruppo. Amo integrare tutte le mie conoscenze per offrire a ciascuno ciò di cui in quel momento ha maggiormente bisogno. Insieme a mio marito Giovanni Limonta, abbiamo frequentato la Scuola triennale di Spiritualità Francescana. Abbiamo svolto una Formazione Biennale in COSTELLAZIONI FAMILIARI e una Formazione annuale in Comunicazione, presso il Centro Studi Hellinger Italia. Abbiamo realizzato un SOGNO-PROGETTO-REALTA’ : un Nuovo Spazio - immerso nella Natura biellese, per svolgere Seminari e Lavori di crescita interiore di Gruppo. Nel 2010 abbiamo fondato un’Associazione (A.P.S. denominata AL CENTRO e affiliata al Circuito C.O.N.A.C.R.E.I.S. ) con l’intento di dare una forma sempre più armoniosa e concreta al nostro agire al Servizio delle persone. www.6alcentro.com Da circa 8 anni svolgiamo insieme Seminari di Costellazioni a Milano, a S. Eurosia e in altre Località italiane. La partecipazione ai nostri Seminari come Studenti in Tirocinio permette di ottenere Crediti Formativi.

Scopri tutti gli articoli di:

Lascia un Commento


informazione pubblicitaria