Published On: mer, Nov 12th, 2014

I Benefici della Meditazione: perché praticarla?

Mani in Meditazione - Mudra

Durante le mie conferenze mi fanno tante domande e una in particolare: come faccio a meditare? Qualche anno fa, per rispondere in modo più o meno esaustivo ho scritto un’intero capitolo del mio libro “Luce” e in questo ho riscoperto questa frase:

“All’inizio è come essere parte di un film d’azione per poi ritrovarsi in un film d’Amore.”

(se vuoi “Luce” chiedilo via e-mail qui)

Meditare è un’avventura straordinaria e soprattutto al principio siamo investiti da un vero tumulto di pensieri, apparentemente inarrestabile. Dopo un po’ di tempo se saremo buoni osservatori le cose cambieranno e passeremo attraverso tante fasi diverse, sensazioni uniche e talvolta addirittura estatiche.

Oggi pomeriggio, mentre sfogliavo delle infografiche sul web (splendide grafiche con un sacco di dati, belle da vedere e molto utili) ne ho scoperta una interessantissima che può aiutare chi si avvicina alla Meditazione per la prima volta o vuole semplicemente saperne di più. E’ in inglese ma la traduco per voi e concludo con un mio pensiero.

Nella infografica che vi riporto qui sotto si parla dei Benefici della Meditazione.

Come si assume una posizione meditativa appropriata?

  • Metti la mano destra appoggiata su quella sinistra con i palmi rivolti all’insù e con i pollici che si toccano dolcemente.
  • Incrocia le gambe in Posizione del Loto o Padmasana (n.d.t.).
  • Rilassa completamente entrambe le spalle.
  • Tieni gli occhi socchiusi.
  • Prova a tenere i gomiti un pochino aperti, non a contatto con la cassa toracica in modo da agevolare una corretta respirazione.
  • Cerca di tenere le labbra in una posizione naturale e con la lingua tocca l’arcata dentale superiore (per evitare di perdere le bave! 🙂 ).
  • Rilassa la testa e ruotala leggermente verso il basso con il mento che quasi ti sfiora il petto.
  • Siedi esattamente sulle “tuberosità ischiali” ovvero quelle due protuberanze ossee che abbiamo proprio sotto al sedere. (per evitare di rilassarti eccessivamente!)
  • Fai in modo che la schiena sia diritta ma non in tensione.

L’infografica ci insegna brevemente anche 2 diverse ed utili meditazioni per iniziare questa esperienza che si sviluppano in 4 semplici fasi:

I. La Meditazione Nera

  1. Inspira dal Naso
  2. Visualizza una intensa Luce Bianca nel tuo corpo
  3. Riempi i tuoi Polmoni completamente, “di aria e di Luce” 🙂 (n.d.t.)
  4. Immagina che questa Luce Bianca meravigliosa lambisca tutto il tuo corpo, completamente

II. La Meditazione Bianca

  1. Immagina che il tuo stress e i tuoi pensieri negativi assumano l’aspetto dell’oscurità, “del buio più buio che riesci a immaginare” (n.d.t.)
  2. Adesso immagina di gettare tutto questo all’interno di una Massa Nera davanti a te ed espirando “dalla bocca” espellila completamente
  3. Riempi i tuoi Polmoni completamente
  4. Trattieni il respiro fino a quando tutto il “nero” è scomparso e il tuo intero corpo è diventato bianco e splendente.  Inspira sempre dal naso ed espira dalla bocca.

Questa splenda infografica si conclude con i benefici della meditazione che certamente ci invogliano ad avvicinarci a questa straordinaria porta verso la vera conoscenza, prima di noi stessi, poi della nostra connessione con il Tutto.

I Benefici della Meditazione

  • Riduce lo Stress: quando sei sottoposto a forte stress, il tuo corpo rilascia cortisolo, l’ormone dello stress. Se viene mantenuto elevato per lunghi periodi di tempo può generare numerose disturbi e patologie. (Approfondisci l’argomento Cortisolo qui)
  • Abbassa la Pressione: durante la meditazione il tuo corpo richiede meno ossigeno, questo significa anche che il tuo cuore batterà meno volte in un minuto e quindi che la tua pressione si abbassa.
  • Fa Dimagrire: il già conosciuto prima Cortisolo è una delle cause di aumento di grasso corporeo intorno ai tuoi organi interni. (di nuovo Approfondisci l’argomento Cortisolo qui)
  • Migliora la Pelle: il Cortisolo causa la perdita di Collagene dalla tua pelle che inizia a sviluppare rughe e segni evidenti di invecchiamento.
  • Potenzia il Sistema Immunitario: ricerche scientifiche hanno dimostrato che la meditazione aumenta il numero di anticorpi nel sangue aiuta il sistema immunitario ad agire in modo più rapido in caso di bisogno.
  • Aumenta e Preserva la Densità Ossea: lo stress prolungato e il famigerato Cortisolo genera indebolimento a livello osseo che può generare in osteoporosi.
  • Regola gli Zuccheri nel Sangue: ridurre lo stress riduce i prodotti dei neuro-ormoni che possono contribuire a mantenere l’equilibrio glucosio-insulina nel sangue
  • Aumenta la Fertilità
  • Potenzia la Memoria: l’esposizione ad alti livelli di Cortisolo possono danneggiare l’ippocampo e quindi mettere in pericolo le tue capacità di apprendimento.

SEMPLICEMENTE MEDITA!

…continua dopo l’infografica 🙂

Infographic Meditation

Torniamo a noi. Da quello che ho capito meditando in questi anni:

Meditare sarebbe la nostra normale condizione di vita e stato di interazione con il mondo. Ovvero, lo stato di connessione con il nostro Sé superiore. Il fatto è che la mente si è impadronita di tutto e ha creato per noi dei programmi infallibili per fare ogni cosa intorno a noi e diagrammi di flusso precisi per rispondere in modo robotico ad ogni situazione o imprevisto.

Meditare risolve, meditare dissolve, meditare ri-sveglia, meditare è Essere.

A me personalmente la Meditazione mi ha dato tanto, tantissimo. Per essere preciso, mi ha dato me stesso. Accesso a me stesso. Oggi se sono più “presente” durante la mia esperienza di vita lo devo indubbiamente a questa straordinaria pratica di rientramento e di trasformazione senza tempo.

Ho finito i caratteri a disposizione, è il momento di salutarci.

Grazie di cuore  per avere dedicato tempo alla lettura di questo mio articolo, mi auguro che ti sia piaciuto.

Concludo con una domanda rivolta proprio a te:

Se hai già sperimentato la meditazione, mi racconti la tua esperienza scrivendola qui nei commenti?

Ovviamente risponderò con piacere anche a delle tue eventuali domande su questo argomento.

Un forte abbraccio…e arrivederci al prossimo articolo, libro o conferenza!

Dalla Luce, con la Luce e per la Luce! 🙂

© 2014, Quantic Magazine. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione della redazione. Tutti i diritti riservati.
Per eventuali richieste contattare la redazione: redazione@quanticmagazine.com. Grazie.

About the Author

- Igor Bragato, nato ad Asti il 26 dicembre 1974, fondatore del gruppo Quantic, ricercatore e appassionato di olistica, metafisica, tecniche di evoluzione spirituale ed “alternative healing", è da poco passato all'alimentazione vegana crudista dopo anni di alimentazione vegan. Nel dicembre 2009 pubblica il suo primo libro come autore, "Luce: Appunti di Viaggio per la Tua Anima" che riscuote un ottimo successo e viene tradotto in Inglese e distribuito sul mercato internazionale digitale. Altre opere: l'e-book "Curva o Rettilineo?", disponibile sul mercato iTunes e il recente e-book "Il Metodo della Scala". Vive a Londra.

Lascia un Commento